La Juventus, come è noto, è sempre molto attenta al mercato dei giovani, lo ha dimostrato anche nel Calciomercato estivo, nel quale ha investito molto su giovani per la prima squadra ma anche per l'under 23 e la Primavera. In prima squadra spiccano i nomi del classe 1999 De Ligt, l'acquisto più oneroso del mercato bianconero, poi quello del classe 1998 Demiral, arrivato dal Sassuolo, non dimenticando l'investimento su Pellegrini, il terzino sinistro arrivato dalla Roma e girato in prestito secco al Cagliari.

In under 23 invece spiccano i nomi di Rafia e Mota Carvalho, ma il lavoro della dirigenza bianconera prosegue anche per la prossima stagione e, secondo le ultime indiscrezioni, che arrivano dall'Inghilterra, nello specifico dal 'The Mirror', la Juventus avrebbe individuato un nuovo rinforzo per il settore avanzato, un classe 2000 che già sta sorprendendo in Champions League con la maglia del Salisburgo: parliamo della punta norvegese Haaland.

Juventus, arrivano conferme dall'Inghilterra: interessa Haaland

Come conferma il noto giornale inglese, la Juventus starebbe seguendo la giovane punta norvegese che, nella prima giornata di Champions League, ha stupito tutti realizzando una tripletta con la maglia del Salisburgo contro il Genk.

Ovviamente non manca la concorrenza per la punta norvegese, e le società che sarebbero interessate al giocatore, oltre alla Juventus, sono Manchester United, Manchester City e Barcellona. Il vantaggio dei bianconeri in questa trattativa è il fatto che l'agente sportivo della punta norvegese è Mino Raiola, amico de vice presidente della Juventus Pavel Nedved e che già quest'anno ha contribuito a portare a Torino uno dei difensore giovani più richiesti sul mercato europeo, ovvero De Ligt.

La carriera di Haaland

Inizia la sua carriera nel Bryne, in Norvegia, per poi passare a gennaio 2017 al Molde.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Nel 2019 viene acquistato dal Salisburgo per 5 milioni di euro, e nella società austriaca si dimostra subito decisivo, ed in 10 presenze ha già segnato 12 gol. Come dicevamo spicca la tripletta in Champions League, che lo ha messo in mostra nella massima competizione europea ma il giocatore ha già fatto un'ottima trafila nelle nazionali giovanili norvegesi, realizzando ben trenta gol dall'under 15 all'under 20. L'esordio in nazionale maggiore arriva il 5 settembre 2019 ed attualmente ha 2 partite all'attivo con la Norvegia.

Nonostante la sua fisicità, è dotato di buona tecnica e soprattutto di una velocità che lo rendono importante anche in contropiede. A tutto questo si aggiunge un'importante fisicità che lo rende temibile nelle aree avversarie. La particolarità è che è nato a Leeds, in Inghilterra, quando suo papà, ex calciatore, militava nella società inglese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto