È stato sicuramente uno dei riferimenti bianconeri degli ultimi anni, artefice della promozione dalla Serie B alla Serie A dopo la clamorosa sentenza di Calciopoli che ha condannato la Juventus alla serie cadetta, oltre ad un'ingente perdita finanziaria per la società bianconera: parliamo di Claudio Marchisio, cresciuto nelle giovanili della Juventus e diventato un vero e proprio idolo della tifoseria bianconera.

Un 'amore' calcistico ricambiato anche dal centrocampista, che ha deciso di non accettare offerte di società di Serie A che non siano la Juventus: il centrocampista, dopo essersi trasferito allo Zenit San Pietroburgo, in primavera ha subito un infortunio al menisco che lo ha portato consensualmente a rescindere il contratto con la società russa. Attualmente ha recuperato ed è pronto quindi a firmare con un'altra società.

Si era parlato di un interesse del Monaco, ma le ultime indiscrezioni di mercato lanciate da Tuttosport parlano di un possibile trasferimento del centrocampista in Arabia Saudita, nello specifico all'Al Hilal, dove ritroverebbe un suo ex compagno alla Juventus con il quale è cresciuto anche nelle giovanili.

Juventus, Marchisio potrebbe firmare per l'Al Hilal

Secondo le ultime indiscrezioni lanciate dal noto giornale sportivo torinese, Claudio Marchisio potrebbe decidere di fare una nuova esperienza professionale in un campionato minore, quello dell'Arabia Saudita, seguendo il suo caro amico Sebastian Giovinco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Quest'ultimo, dopo l'esperienza nel campionato americano con il Toronto (dove è diventato un vero e proprio beniamino realizzando tantissimi gol), si è trasferito nella nazione asiatica, firmando per l'Al Hilal. Ovviamente, l'eventuale scelta di Marchisio di passare ad una società importante in Arabia Saudita ma di certo non a livello di quelle europee sarebbe la dimostrazione di un ridimensionamento al livello di ambizioni sportive dell'ex bianconero, non tanto per le sue qualità da giocatore ma probabilmente per le difficoltà fisiche che ha affrontato in questi ultimi anni.

Già alla Juventus infatti subì la rottura del legamento crociato e dopo aver recuperato dall'infortunio, non ritornò più decisivo come lo era nella prima con la Juventus di Antonio Conte. Di certo l'ex bianconero troverebbe come beneficio principale la firma di un contratto sicuramente ricco con la società araba.

I ritorni alla Juventus

Tanti hanno sperato in un ritorno di Marchisio alla Juventus, anche per motivi di lista Champions League, in quanto il centrocampista è cresciuto nel club.

Un ritorno però c'è stato, ed è quello di Buffon, che dovrebbe chiudere la carriera in bianconero da secondo portiere fino a fine stagione. I tifosi della Juventus attendono però un altro ritorno: quello di Barzagli, che a breve dovrebbe firmare come membro dello staff tecnico di Maurizio Sarri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto