Si chiama Denis Zakaria e pare sia uno dei nomi presenti nella lista degli obiettivi di mercato dell'Inter per completare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Il giocatore svizzero ha 22 anni e potrebbe risultare utile per il centrocampo, poiché è in grado di ricoprire tutti i ruoli in mediana, anche se rende al meglio come regista. Ad esempio, proprio nella nazionale svizzera occupa questa zona del campo ed è riuscito a conquistare una maglia da titolare.

Zakaria è nato a Ginevra il 20 novembre 1996 da una famiglia di origini congolesi. Nel 2017 si è trasferito dallo Young Boys al Borussia Monchengladbach - squadra in cui gioca tuttora - per circa 12 milioni di euro, firmando un contratto valido fino al 2022.

Calciomercato Inter: Zakaria nuovo obiettivo per il centrocampo

L'Inter, non è un mistero, sta cercando un centrocampista per completare il reparto da mettere a disposizione di mister Conte.

Il quotidiano tedesco Bild sostiene che il club meneghino abbia trovato in Zakaria il profilo ideale per arricchire l'organico.

Il giovane talento svizzero sarebbe nel mirino di altri club, tra i quali ci sarebbero soprattutto Borussia Dortmund, Bayern Monaco,Tottenham e Manchester City, dunque pretendenti di tutto rispetto. Beppe Maortta e Piero Ausilio starebbero monitorando la situazione già da un po' di tempo, anche se bisogna sottolineare che la valutazione del centrocampista elvetico è già piuttosto elevata, poiché si parla di circa 50 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il Borussia Monchengladbach, stando alle ultime dichiarazioni rilasciate dal direttore sportivo Max Eberl, non ha affatto chiuso le porte ad un'eventuale partenza del 22enne: "Siamo estremamente soddisfatti dei miglioramenti di Denis e del progetto che abbiamo con lui a lungo termine. La nostra è una società che vive grazie ai soldi ricavati dalle cessioni e se dovessero esserci delle offerte alte non potremmo rimanere indifferenti".

Inter: per l'attacco sarebbe spuntato il nome di Dzyuba

Oltre ad un centrocampista, la società milanese dovrà provare ad acquistare anche un attaccante soprattutto per ovviare all'infortunio di Alexis Sanchez. Il quotidiano Il Giornale ha rivelato che ci sarebbe un nuovo nome per il settore offensivo nerazzurro, ossia quello di Artem Dzyuba, giocatore russo classe 1988 in forza allo Zenit.

Il trentunenne è stato protagonista di un ottimo mondiale con la nazionale russa e di un buon inizio di stagione, avendo segnato 9 gol in 15 presenze tra campionato e Champions League.

Dzyuba - soprannominato "La Torre" per via della sua altezza di ben 196 centimetri - potrebbe essere molto utile al gioco di Conte per le sue qualità fisiche e l'esperienza internazionale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto