L'Inter sembra aver ricevuto il messaggio di Antonio Conte e si sarebbe già attivata in vista del mercato invernale. Il tecnico salentino ha chiesto alla società giocatori in grado di poter far respirare gli attuali titolari che da inizio campionato hanno giocato quasi tutte le partite. La rosa a disposizione di Conte si è notevolmente ridotta a causa anche dei numerosi infortuni registrati in questa prima fase di stagione. La coppia formata da Beppe Marotta e Piero Ausilio dovrà lavorare per migliorare anche il reparto difensivo.

Secondo alcune indiscrezioni Conte non sarebbe pienamente soddisfatto delle prestazioni di Cristian Biraghi in questo inizio di stagione proprio per questo la società sta valutando diversi profili per potenziare la retroguardia nerazzurra. L'ultima idea per rinforzare la difesa arriva dalla Francia è riguarda Layvin Kurzawa, difensore del Paris Saint-Germain in scadenza di contratto. Un affare a costo zero che potrebbe concretizzarsi a giugno 2020.

L'Inter punta il laterale sinistro francese

Layvin Kurzawa, laterale sinistro del Paris Saint-Germain (classe 1992), è uno degli obiettivi dell'Inter per rinforzare la difesa.

Il difensore è al Psg dal 2015, il club parigino pagò circa 30 milioni di euro per prelevarlo dal Monaco. Con la società francese ha vinto tre Coppe di Lega, tre Ligue 1, tre Coppe di Francia e tre Supercoppe francesi. Il ventisettenne, però, sta trovando sempre meno spazio nel Paris Saint-Germain. In questo inizio di campionato è stato impiegato appena 263 minuti, proprio per questo Layvin avrebbe deciso di cambiare aria e l'Inter sembrerebbe essere una delle ipotesi più concrete per il futuro del giocatore.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

II difensore in Francia percepisce circa 4 milioni a stagione ma non è da escludere che il club nerazzurro riesca a trovare un'intesa ad una cifra leggermente inferiore, soprattutto se la stagione continuerà ad essere in chiaroscuro. Per l'Inter sarebbe un affare a costo zero in quanto il contratto di Kurzawa scade a giugno 2020. Il giocatore di origini polacche è un vecchio pallino di Piero Ausilio che aveva provato a portarlo a Milano già diversi anni fa quando il mancino giocava nel Monaco senza però riuscirci.

Ora, però, le condizioni sono cambiate è il giocatore potrebbe arrivare in nerazzurro.,

Il club nerazzurro segue anche Vertonghen

Layvin Kurzawa è sicuramente il preferito della società nerazzurra come rinforzo per la difesa, ma nel caso in cui il l'affare non dovesse andare a buon fino, l'alternativa sarebbe Jan Vertonghen del Tottenham. Il difensore belga dopo sette anni in Inghilterra avrebbe deciso di andare alla ricerca di nuovi stimoli. Vertonghen proprio come Kurzawa ha il contratto in scadenza nel giugno del 2020 e potrebbe essere liberato a gennaio per una cifra molto bassa.

Novità video - Inter, piace Kulusevski: ecco come stanno le cose
Clicca per vedere

L'Ingaggio di Jan è elevato, il giocatore classe 1987 guadagna ben 6 milioni di euro a stagione, cifra che potrebbe essere spalmata in più stagioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto