A inizio campionato la difesa dell'Inter era la più impenetrabile della Serie A, ma dopo i primi due mesi il rendimento dietro è calato nettamente. La squadra nerazzurra nelle prime sei giornate di campionato aveva subito appena due reti, nelle ultime tre partite invece ne ha incassate ben sette. Un aspetto che preoccupa Antonio Conte che punta molto sulla fase difensiva anche per impostare il gioco.

La società meneghina sarebbe gia a lavoro in ottica Calciomercato proprio per regalare all'allenatore pugliese un rinforzo in più per la sua difesa. Un nome molto caldo è sicuramente quello di Jan Vertonghen, difensore centrale del Tottenham che può ricoprie anche il ruolo di terzino sinistro.

L'Inter starebbe puntando su Vertonghen

Il rinforzo per la difesa dell'Inter, dunque, potrebbe arrivare dall'Inghilterra.

Negli ultimi giorni la coppia formata da Beppe Marotta e Piero Ausilo avrebbe avviato i contatti per Jan Vertonghen, il difensore del Tottenham ha il contratto in scadenza il 30 giungo del 2020 e, in caso di mancato rinnovo, potrebbe lasciare Londra a parametro zero la prossima estate, ma già in quella trascorsa il difensore belga aveva manifestato la volontà di voler lasciare gli Spurs. Vertonghen rappresenta una delle colonne portanti della squadra di Pochettino, nelle ultime sette giornate di Premier League è stato schierato sei volte titolare restando in campo fino all'ultimo minuto. L'idea potrebbe essere quella di spingere per averlo a gennaio, mettendolo da subito a disposizione di Conte.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Per il centrocampo occhi su Rakitic e Vidal

Non solo la difesa, ma soprattutto il centrocampo dell'Inter ha bisogno di rinforzarsi. Gli infortuni di Sensi e Vecino hanno evidenziato un carenza d'organico per quanto riguarda il settore nevralgico, costringendo Conte a 'spremere' Gagliardini, Barella e Brozovic. A gennaio la società vorrebbe a Milano almeno un centrocampista di spessore, in cima alla lista appaiono i nomi di Ivan Rakitic e Arturo Vidal entrambi al Barcellona.

Il primo è ormai ai margini del club spagnolo e per lasciarlo partire la società catalana chiede circa 30 milioni di euro, cifra che l'Inter sarebbe disposta a pagare, anche se ci sarebbe da limare l'ingaggio che il giocatore percepisce in Catalogna pari a sei milioni netti a stagione. Più difficile la pista Vidal che viene seguito da tempo dall'Inter e nell'estate del 2018 fu sul punto di trasferirsi a Milano, prima di scegliere il club blaugrana.

Il maturo giocatore cileno, però, sta trovando sempre più spazio nell'unidici di Valverde che, pertanto, non avrebbe la minima intenzione di privarsene.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto