Ieri sera, al 55' minuto della gara tra la Juventus e il Milan, Maurizio Sarri ha deciso di sostituire Cristiano Ronaldo e di far entrare Paulo Dybala, con CR7 che è uscito dal campo scuro in volto e si è immediatamente diretto verso gli spogliatoi senza passare dalla panchina: questa reazione del portoghese ha scatenato diversi dibattiti che però sono stati immediatamente smorzati da Maurizio Sarri. Il tecnico juventino ha sottolineato che Cristiano Ronaldo va ringraziato perché ultimamente ha giocato con un problemino al ginocchio e perciò non è al meglio.

Inoltre, Sarri ha spiegato che è normale che un giocatore si arrabbi quando viene sostituito, giustificando il comportamento di Ronaldo. Adesso CR7 è atteso a Lisbona per rispondere alla convocazione contro il Portogallo, ma quando rientrerà alla Continassa è possibile che si confronterà con i suoi compagni di squadra e con l'allenatore.

Sarri difende CR7

Secondo Sky Sport, Cristiano Ronaldo ieri sera avrebbe lasciato l'Allianz Stadium tre minuti prima che terminasse il match tra Juve e Milan. Quando è stato chiesto a Maurizio Sarri come giudicava questo gesto, il tecnico ha spiegato che non sapeva se davvero il portoghese avesse lasciato lo stadio prima del triplice fischio della partita, ma se fosse così sarà una questione di cui il fenomeno di Madeira ne dovrà parlare con i compagni.

Dunque, adesso per Cristiano Ronaldo è tempo di pensare alle sfide con il Portogallo in programma il 14 e il 17 novembre, poi quando tornerà a Torino, nel caso parlerà con i compagni e con lo stesso Sarri di quanto è accaduto ieri sera.

Ronaldo: 'Vittoria importante!'

Cristiano Ronaldo non è un giocatore come gli altri e tutto ciò che fa viene analizzato con grande attenzione. Ieri sera CR7 è stato sostituito da Maurizio Sarri e il giocatore non ha preso benissimo il cambio imboccando subito la via degli spogliatoi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Cristiano Ronaldo

Oggi, però, Cristiano Ronaldo, con un post su Instagram, ha espresso la sua soddisfazione per la vittoria della Juve e non ha fatto il minimo cenno a quanto accaduto ieri sera: "Partita difficile, vittoria importante!", ha scritto CR7 che poi nel suo messaggio ha anche aggiunto il tipico hashtag juventino #finoallafine. In questa settimana il giocatore si concentrerà sugli impegni della sua nazionale e poi dalla prossima, quando rientrerà a Torino, potrà nuovamente mettersi al servizio di Maurizio Sarri per prepara i successivi impegni della Juve.

In questi giorni l'allenatore juventino vedrà gran parte dei suoi giocatori andare in giro per il mondo per rispondere alle chiamate delle rispettive selezioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto