La Juventus è al lavoro per preparare il difficile derby contro il Torino, i granata non stanno passando un grande periodo di forma, arrivando dalla pesante sconfitta nel turno infrasettimanale contro la Lazio per 4 a 0. Dovrebbe ritornare de Ligt, dopo il turno di riposo contro il Genoa nel quale era stato sostituito da Rugani. E proprio il difensore centrale toscano potrebbe lasciare la Juventus a gennaio, anche se nelle ultime ore è arrivata la clamorosa indiscrezione che riguarda Demiral.

Secondo alcuni media sportivi, potrebbe essere proprio il turco a lasciare la Juventus nel Calciomercato invernale, proprio per il poco impiego dell'ex Sassuolo. Considerando che ci saranno gli Europei nel 2020 ed il giocatore attualmente è titolare nella nazionale turca, l'esigenza del giocatore potrebbe essere quella di trovare continuità in una società che gli permetta di essere titolare e ritornare poi la prossima stagione alla Juventus con più consapevolezze e maggiore esperienza.

Demiral potrebbe essere ceduto a gennaio

Il calciomercato invernale della Juventus potrebbe regalare clamorose sorprese: non parliamo di acquisti, in quanto difficilmente la dirigenza bianconera deciderà di investire in maniera massiccia sul mercato, ma sulle cessioni, per cercare soprattutto di soddisfare quei giocatori che hanno pochissimo minutaggio. I nomi più chiacchierati sono quelli di Emre Can, Mandzukic, Rugani, Perin e Pjaca, ma non è esclusa la possibile sorpresa di una cessione pesante come quella di Demiral, che ha bisogno di giocare in prospettiva europei.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Considerando che Chiellini dovrebbe rientrare in febbraio-marzo 2020, in caso di cessione di un centrale fra Rugani e Demiral, possibile che la Juventus possa ritornare sul mercato per puntellare la difesa.

Juventus, interessa Boateng del Bayern Monaco

Il nome più chiacchierato sembrerebbe quello di Boateng del Bayern Monaco, che in questo inizio stagione sta trovando pochissimo spazio nella squadra bavarese con appena 8 presenze in diverse partite fra Bundesliga e Champions League.

Il giocatore sembrerebbe interessare alla dirigenza bianconera proprio per la sua duttilità, in quanto può giocare in tutti i ruoli della difesa, anche da terzino proprio per la sua facilità di corsa. Il suo arrivo però potrebbe concretizzarsi solo in caso di cessione di uno dei centrali di difesa della Juventus, mentre in entrata già a gennaio potrebbe essere tesserato il centrocampista offensivo argentino Matias Soulé, che va in scadenza di contratto con il Velez Sarsfield a dicembre.

L'argentino è un classe 2003 e nel suo Paese è soprannominato il 'nuovo' Di Maria.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto