Questo pomeriggio, la Juventus si ritroverà sui campi della Continassa per preparare il derby della Mole. La partita di domani contro il Torino è molto sentita in casa bianconera proprio perché oltre che i tre punti c'è in palio la supremazia cittadina. Dunque, Maurizio Sarri e i suoi ragazzi prepareranno al meglio questa gara. Il tecnico juventino, oggi, proverà la formazione che schiererà contro il Torino, anche se poi le decisioni finali le prenderà solo sabato dopo le ultime prove tattiche. Tra i papabili candidati ad una maglia da titolare c'è Federico Bernardeschi, che potrebbe essere confermato nel ruolo di trequartista.

Il numero 33 juventino su Tuttosport ha parlato del derby di domani sera: "Troveremo sicuramente un ambiente ostile e una squadra agguerrita, ma noi siamo la Juve".

La Juve pensa al derby

La Juventus già da ieri è concentrata in vista del derby di sabato sera. Per arrivare al meglio a questo appuntamento i bianconeri si alleneranno questo pomeriggio e Maurizio Sarri deciderà la formazione da contrapporre al Torino. Di certo, quella di domani sarà una partita molto combattuta anche perché è una stracittadina.

Proprio del match contro i granata, ne ha parlato Federico Bernardeschi a Tuttosport sottolineando come il derby sia una sfida particolare: "Il derby è una partita a sé", ha spiegato il numero 33 juventino che poi ha spiegato che la sua squadra troverà sicuramente un ambiente ostile. Infatti, la Juventus, domani sera, giocherà in casa dei granata.

Festa per i 122 anni del club bianconero

Oggi, in casa Juventus non è solo la vigilia del derby, ma si festeggia anche i 122 anni dalla fondazione del club.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Dunque questo è un venerdì molto particolare per tutto il mondo bianconero. I giocatori della Juve oltre a pensare all'allenamento odierno e al derby di domani, stanno anche festeggiando al meglio il compleanno della Juve. I campioni della Vecchia Signora stanno utilizzando i social per fare gli auguri al loro club. Il primo a inviare il suo messaggio di buon compleanno alla Juve è stato Miralem Pjanjc che su Instagram, ha sottolineato che il meglio deve ancora venire. Anche Paulo Dybala si è unito al compagno di squadra e sui social ha postato una foto molto particolare.

Infatti, il numero 10 juventino ha modificato l'immagine che ritrae la primissima formazione della Juventus e ha inserito anche il suo viso. La dedica di Paulo Dybala è stata colma di amore visto che ha sottolineato di sentirsi bianconero da sempre: "122 anni di storia, 5 sulla tua strada. Buon compleanno Juventus mi sembra di essere qui da sempre", ha scritto la Joya sul suo profilo ufficiale di Instagram.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto