Dopo un anno tormentato, trascorso la prima parte al Milan e la seconda al Chelsea, Gonzalo Higuain è ritornato a Torino con la volontà di riconquistarsi la maglia della Juventus e grazie al suo impegno e al lavoro quotidiano ha riconquistato la fiducia della dirigenza bianconera, che ha apprezzato la determinazione dell'argentino. Un lavoro importante quello del 21 bianconero, decisivo più volte in questo inizio di stagione. Questa ritrovata fiducia è frutto anche di una serenità che è evidente nel giocatore: ecco perché, secondo le ultime indiscrezioni, l'argentino starebbe pensando di chiudere la carriera a Torino.

Juventus, Higuain vorrebbe chiudere carriera in bianconero

La punta argentina della Juventus Gonzalo Higuain vorrebbe chiudere la carriera in bianconero.

Le ultime indiscrezioni che arrivano da alcuni media sportivi italiani confermano la volontà del 21 bianconero, che in questo stagione sembra aver ritrovato lo smalto delle stagioni migliori. Merito suo ma anche del nuovo tecnico della Juventus Maurizio Sarri da sempre grande estimatore dell'argentino, già allenato al Napoli e che ha voluto al Chelsea nella seconda parte della scorsa stagione. La Juventus non avrebbe fretta per il rinnovo, considerando anche che il giocatore vuole rimanere a Torino: l'idea potrebbe essere quello di allungargli il contratto fino al 2022 (attualmente in scadenza nel 2021) spalmando però l'attuale compenso che percepisce alla Juventus.

Higuain infatti pesa a bilancio all'anno ben 15 milioni di euro lordi, i bianconeri potrebbero pensare di spalmarlo in due anni. Non è però escluso che dopo il 2022 Higuain voglia giocare almeno una stagione River Plate, società che lo ha lanciato a livello professionistico. Di recente è stato proprio il papà del 21 bianconero a confermare come sarebbe bello che sia Gonzalo che Nicolas (i suoi due figli calciatori) possano giocare insieme nella società argentina.

Gli altri rinnovi di contratto

Abbiamo parlato del possibile prolungamento di contratto di Higuain, qualche giorno fa è arrivata l'ufficializzazione di alcuni rinnovi importanti alla Juventus: Bonucci ha prolungato fino al 2024, Cuadrado fino al 2022 mentre secondo le ultime indiscrezioni si lavora anche, su nuove intese contrattuali, ai rinnovi di Matuidi (fino al 2022) e Szczesny (fino al 2024).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Altre indiscrezioni confermano che la società bianconera già ad inizio gennaio 2020 potrebbe incontrare anche gli agenti di Dybala per lavorare sul suo rinnovo di contratto, attualmente in scadenza a giugno 2022. L'argentino, oltre ad essere considerato importante a livello tecnico, rappresenta un giocatore di riferimento anche a livello commerciale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto