La Juventus potrebbe essere una delle protagoniste del Calciomercato invernale: com'è noto infatti la necessità di alleggerire una rosa fin troppo ricca di giocatori potrebbe portare a diverse partenze. Una su tutte potrebbe essere quella di Emre Can, che sta vivendo un inizio stagione abbastanza difficile, non avendo raccolto molto minutaggio anche perché Sarri ha deciso di escluderlo dalla lista Champions. L'idea della Juventus potrebbe essere quella di cederlo in prestito anche per rivalutare il suo prezzo di mercato, che evidentemente è diminuito rispetto al calciomercato estivo.

Secondo Tuttosport, il nazionale tedesco potrebbe partire in prestito, magari cedendolo temporaneamente alla Fiorentina. Proprio la Juventus rimane sempre molto interessata a Federico Chiesa, ecco perché il possibile trasferimento di Emre Can alla Fiorentina potrebbe rappresentare una sorta di anticipo per arrivare nel calciomercato estivo al nazionale italiano.

Emre Can in prestito alla Fiorentina anticipo per acquisto di Chiesa

Secondo Tuttosport, la Juventus potrebbe dunque giocare la carta Emre Can per sbloccare la trattativa riguardante Chiesa.

Il nazionale italiano piace infatti a Maurizio Sarri e rappresenterebbe l'interprete ideale del suo scherma preferito, il 4-3-3. Il prestito di Emre Can alla Fiorentina potrebbe essere utile alla Juventus per rivalutarlo e allo stesso tempo al giocatore per trovare quella continuità che sta cercando anche in previsione convocazione per gli Europei 2020 con la nazionale tedesca. La Juventus per arrivare a Chiesa dovrà battere la concorrenza dell'Inter, con il tecnico Antonio Conte grande estimatore del centrocampista offensivo.

Si prospetta dunque all'orizzonte un'interessante sfida di mercato.

Il mercato della Juventus

Emre Can potrebbe lasciare la Juventus a gennaio ma non è il solo che potrebbe avere le valigie in mano: Mandzukic ad esempio oramai è fuori rosa e la Juventus spera di incassare almeno 10 milioni di euro dalla sua cessione. Anche Perin e Pjaca potrebbero lasciare la Juventus in prestito per cercare di recuperare in maniera ottimale dagli infortuni subiti a fine scorsa stagione.

Un prestito darebbe loro più minutaggio: sul centrocampista offensivo croato ci sarebbe il Brescia, con la Juventus che potrebbe ottenere una prelazione per l'acquisto di Tonali. Per quanto riguarda invece il portiere ex Genoa, resta viva la pista portoghese, piace infatti al Benfica. Da valutare anche la situazione Demiral, che piace in Inghilterra: sia l’Arsenal che il Tottenham potrebbero decidere di presentare un’offerta nel calciomercato invernale.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!