In casa Inter sono giorni molto importanti per quanto riguarda il mercato. I nerazzurri sono di fatto parecchio attivi per rinforzare la rosa a disposizione del tecnico Antonio Conte cercando di assecondare le sue richieste ma non solo. L'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, infatti, sta lavorando anche in vista della prossima estate e prova ne è la presenza di alcuni procuratori in sede nella giornata di ieri. Il dirigente del club meneghino, però, si sarebbe portato avanti e avrebbe messo le mani anche sull'attaccante belga del Napoli Dries Mertens.

Inter vicina a Mertens

L'Inter sarebbe molto vicina all'acquisto di Dries Mertens. L'attaccante belga è in scadenza di contratto con il Napoli e per questo sarà libero di accasarsi a parametro zero a partire dal 1° luglio. Il giocatore sta lavorando per risolvere i problemi fisici che lo avevano portato a saltare proprio la sfida contro i nerazzurri il 6 gennaio scorso. E c'è chi subito ha pensato in ottica mercato, visto che dell'interesse del club meneghino si parla da diverse settimane. Inizialmente si era ipotizzato un possibile affondo già a gennaio ma gli azzurri non hanno mai aperto le porte alla cessione ad una diretta concorrente in Italia, dicendosi disposti a trattare con club esteri.

Alla luce di ciò un tentativo sarebbe stato fatto dal West Ham, ma Mertens ha declinato la proposta. L'attaccante classe 1987 vuole restare almeno fino a giugno a Napoli, cercando di superare il record di Hamsik, per poi decidere in assoluta autonomia. Una decisione che sarebbe stata già presa. L'ex Psv Eindhoven, infatti, avrebbe trovato un accordo di massima con l'Inter, che avrebbe messo sul piatto un ingaggio importante, presumibilmente intorno ai cinque milioni di euro, la stessa cifra che era stata richiesta al Napoli in sede di rinnovo.

La notizia è stata ribadita anche dai noti giornalisti, Carlo Pellegatti e Raffaele Auriemma, durante Tiki Taka.

Avvicendamento nell'attacco dell'Inter

Inter che avrebbe intenzione di fare un avvicendamento in attacco con l'arrivo di Dries Mertens. Il belga, infatti, potrebbe andare a sostituire Alexis Sanchez, che non ha convinto a pieno anche a causa del grave infortunio che lo ha tenuto fuori da inizio ottobre fino a gennaio.

Il cileno, inoltre, è in prestito secco dal Manchester United. Per la sua permanenza, dunque, bisognerebbe trattare con i Red Devils e trovare anche un accordo sull'ingaggio. Il Nino Maravilla ha un contratto da dodici milioni di euro, pagato al cinquanta per cento dai due club, con il cileno che per quest'anno ha anche rinunciato ad un milione. Chiaro che, dunque, anche economicamente all'Inter converrebbe puntare sull'attaccante del Napoli.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!