Ventesima giornata di campionato in Serie A con tante sfide interessanti. La corsa scudetto riparte con Juventus-Parma, Lecce-Inter e Lazio-Sampdoria, il Milan sfiderà l’Udinese probabilmente senza Donnarumma. Continua l’emergenza in casa Roma: con le squalifiche di Kolarov e Florenzi e l’infortunio di Zaniolo salgono a sei gli indisponibili per la partita contro il Genoa.

Serie A, nelle sfide di sabato mancheranno Berardi e Ribery

Sabato alle 15 apre la ventesima giornata di serie A Lazio-Sampdoria con i biancocelesti a caccia dell’undicesimo successo di fila in campionato.

Il grande dubbio della vigilia per i padroni di casa è Correa che potrebbe recuperare al pari di Marusic e Vavro, squalificato Lulic. Nella Sampdoria torna Colley al centro della difesa, sicuri assenti gli infortunati Depaoli, Ramirez e Ferrari. Il difensore è fuori per tutta la stagione a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio.

Alle 18 c’è Sassuolo-Torino con tanti giocatori che non riusciranno ad essere del match. I neroverdi perdono Berardi per squalifica, Marlon, Chiriches e Defrel per infortunio e anche Duncan appare difficile da recuperare mentre ci sarà Locatelli.

Buone notizie per Mazzarri che ritrova Rincon, Lyanco e Iago Falque ma dovrà fare a meno di Baselli e Ansaldi. Possibile invece il rientro di Zaza che deve smaltire qualche noia muscolare.

Salterà per squalifica Napoli-Fiorentina di sabato alle 20,45 Mario Rui che non sarà l’unico assente tra le fila di Gattuso. Maksimovic e Malcuit sono ai box mentre si cercherà di recuperare in tutti i modi Mertens e Koulibaly.

Nella viola infermeria quasi vuota: solo Ribery sarà indisponibile. Il francese ne avrà almeno fino a fine febbraio dopo l’operazione alla caviglia.

Gli indisponibili della domenica di serie A: Donnarumma ko

Domenica alle 12,30 il lunch match della serie A sarà Milan-Udinese e il vero nodo della vigilia riguarda Donnarumma. Il portiere salterà sicuramente la sfida di Coppa Italia con la SPAL per un infortunio muscolare e non sono molte le speranze di vederlo in campo a San Siro contro i friulani.

Già fuori dai giochi Biglia e Duarte. Per Gotti l’unico che non potrà essere utilizzato è Samir.

Tre infortunati a testa in Bologna-Verona. Mihajlovic dovrà fare a meno di Medel, Denswil e Dijks, mentre Juric non potrà schierare Salcedo, Emperur e Bessa, recupera invece Pazzini. Sempre alle 15 di domenica Brescia-Cagliari è match delicatissimo per le rondinelle, sconfitte a Genova nell'ultimo turno e sempre più in basso in classifica. I sardi invece, con il ko in Coppa Italia, sono alla quinta partita persa di fila. Tra i padroni di casa tornano Tonelli e Cistana dalla squalifica ma viene fermato dal giudice sportivo Bisoli che salterà il match al pari dell’infortunato Dessena.

Maran deve valutare le condizioni di Cacciatore e Mattiello, entrambi in dubbio, mentre è sicuro delle assenze di Ceppitelli e Pavoletti.

Migliora giorno dopo giorno la situazione in casa Inter con Conte che domenica alle 15 sfiderà il Lecce. I nerazzurri hanno recuperato Alexis Sanchez e quindi in infermeria resta il solo D’Ambrosio che potrebbe anche farcela per il match in Salento. Liverani deve valutare le condizioni di Calderoni, Tabanelli e Farias, tutti a rischio per la partita contro i secondi in classifica.

Alle 18 il programma della serie A prevede Genoa-Roma con la solita emergenza per Fonseca.

I giallorossi perdono Kolarov e Florenzi per infortunio e Zaniolo per la rottura del crociato che lo terrà fuori fino a fine stagione. A loro si aggiungono Zappacosta, Pastore e Mkhitaryan, tutti infortunati. Nel Genoa fermato dal giudice sportivo Criscito, l’altro assente sarà Kouamè ancora alle prese con la riabilitazione dopo l’infortunio al ginocchio.

Domenica alle 20,45 tocca alla capolista Juventus che affronterà il Parma senza lo squalificato Bentancur e gli infortunati Demiral, De Sciglio, Chiellini e Khedira. Dall’altra parte sorride D’Aversa che dopo mesi passati a far fronte all’emergenza ora ha solo Karamoh indisponibile per infortunio.

A chiudere la ventesima giornata di campionato lunedì sera alle 20,45 sarà Atalanta-Spal. Tra i padroni di casa è squalificato Hateboer ma dovrebbe farcela Castagne reduce da una contusione al ginocchio. Fuori dai giochi tra gli ospiti D’Alessandro e Fares mentre può recuperare Reca.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!