Questo pomeriggio, la Juventus ha ripreso gli allenamenti in vista della partita contro la Roma. Maurizio Sarri, per questa sfida, ha alcuni dubbi di formazione che potrà risolvere nei prossimi giorni visto che non ci saranno partite infrasettimanali. Il tecnico toscano deve decidere chi schierare fra i titolari in difesa e in attacco. In particolare resta da capire se contro la Roma troverà nuovamente spazio Matthijs De Ligt. L'olandese, nelle ultime partite, ha trovato meno spazio perché ha dovuto ristabilirsi da alcuni acciacchi fisici.

Inoltre, Merih Demiral è cresciuto molto, scalando le gerarchie. La sua esplosione ha consentito a Maurizio Sarri di far rifiatare Matthijs De Ligt. Oltre, a lavorare sul rilancio dell'olandese, l'allenatore juventino ne sta approfittando per cambiare ruolo a Federico Bernardeschi.

Sarri cerca nuove soluzioni

La rosa della Juventus è ampia e consente a Maurizio Sarri di fare molti cambi. Il tecnico tatticamente non sembra intenzionato a fare modifiche e vuole proseguire con il 4-3-1-2 per questo motivo sta studiando qualche cambiamento di ruolo per alcuni suoi giocatori.

In particolare, Maurizio Sarri è al lavoro per trasformare Federico Bernardeschi in una mezzala. Il numero 33 juventino potrebbe garantire più tecnica alla mediana bianconera e per lui potrebbe iniziare un nuovo importante percorso. Infatti, Federico Bernardeschi sta faticando come trequartista e inoltre ha molta concorrenza visto il rientro di Aaron Ramsey e Douglas Costa. Inoltre, in quella zona di campo c'è anche l'opzione Paulo Dybala.

Perciò Maurizio Sarri starebbe cucendo un nuovo ruolo per il numero 33 juventino che a centrocampo potrebbe fare un salto di qualità. La missione per Bernardeschi sarà quella di rilanciarsi perché lui è un patrimonio della Juve e della nazionale e l'allenatore bianconero crede nelle sue qualità. Dunque, si farà di tutto per mettere il talento del giocatore classe 94 al servizio della squadra e chissà che finalmente come mezzala riesca definitivamente a mettere a tacere gli scettici.

L'altra missione di Maurizio Sarri sarà quella di far tornare quanto prima tra i titolari Matthijs De Ligt. Il tempo per lavorare al tecnico juventino non manca e di certo avrà modo di poter portare a termine il piano di rilancio per Il difensore olandese e per Federico Bernardeschi.

Giovedì la Juve si allenerà al mattino

Questo pomeriggio, la Juventus si è ritrovata alla Continassa dopo un giorno di riposo per riprendere la preparazione in vista della gara contro la Roma. Anche giovedì, la squadra sarà al JTC per svolgere una seduta mattutina.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!