Domenica 26 gennaio 2020 alle ore 20:45 ci sarà Napoli-Juventus, match valido per il 21° turno di Serie A. Nella giornata precedente i partenopei sono usciti sconfitti dall'incontro casalingo con la Fiorentina di Iachini per 2-0, con reti di Chiesa nella prima frazione e Vlahovic nella ripresa. La Vecchia Signora, invece, si è imposta per 2-1 allo Juventus Stadium contro il Parma, con i goal di Demiral e Cristiano Ronaldo intervallati da Cornelius. La classifica vede la squadra di Gattuso in undicesima posizione con 24 punti, mentre la compagine di Sarri staziona in vetta alla classifica con 51 punti, anche se tale differenza di ventisette lunghezze dopo il girone d'andata era difficilmente preventivabile ad inizio stagione.

Gli ultimi tre incontri tra le due squadre in campionato sono terminati con tre vittorie bianconere, tutte con più di tre goal complessivi.

Napoli, ballottaggio Hysaj-Luperto per la fascia difensiva

Gattuso, galvanizzato dal passaggio del turno in Coppa Italia contro la Lazio per 1-0 con rete di Insigne, dovrebbe nuovamente optare per il suo fedele 4-3-3 anche se dovrà fare i conti con assenze importanti quali Koulibaly e Mertens, oltre che fare i conti con le voci di mercato riguardanti Allan. In porta dovrebbe giocare Ospina, che Ringhio potrebbe nuovamente preferire a Meret, che si troverà davanti Di Lorenzo e Manolas coppia di centrali con Mario Rui a sinistra ed il ballottaggio Hysaj-Luperto per il ruolo da terzino destro, con l'albanese avanti nelle gerarchie.

Demme dovrebbe tornare dal primo minuto assieme a Fabian Ruiz e Zielinski. Il tridente partenopeo potrebbe essere composto da Callejon, Milik ed Insigne con Lozano e Llorente pronti ad entrare a partita in corso, in base all'andamento del match.

Juventus, Higuain e Dybala si contendono una maglia

Mister Sarri probabilmente opterà per il 4-3-1-2, rinunciando inizialmente al tridente pesante. Szczesny tornerà tra i pali, dopo la parentesi di Buffon in Coppa Italia, e davanti a se avrà Bonucci e De Ligt al centro con Alex Sandro e Danilo nei ruoli di terzino.

Bentancur, tornato dopo la squalifica, dovrebbe tornare titolare affianco a Pjanic e Matuidi. Ramsey probabile trequartista alle spalle del tandem Dybala-Ronaldo, col Pipita pronto a subentrare a gara iniziata.

Le probabili formazioni di Napoli-Juventus:

Napoli (4-3-3): Ospina; Hysaj (Luperto), Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Alex Sandro, Bonucci, De Ligt, Danilo; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala (Higuain), Cristiano Ronaldo.

All. Sarri.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!