Domenica 26 gennaio alle ore 12:30 si giocherà Inter-Cagliari, match valido per il 21° turno di Serie A. Nella giornata precedente i nerazzurri hanno ottenuto un punto fuori dalle mura amiche, pareggiando 1-1 contro il Lecce, dove alla rete di Bastoni ha risposto Mancosu. I sardi, invece, hanno ottenuto un punto in trasferta nel match terminato 2-2 col Brescia di Corini, con doppiette di Torregrossa, su azione, e Joao Pedro, su penalty e colpo di testa. Le due compagini si sono già affrontate in questa stagione, in Coppa Italia il 14 gennaio ed in Serie A il 1° settembre: entrambe le gare sono terminate con la vittoria della squadra milanese, dove al successo di misura per 2-1 di campionato ha fatto seguito il ben più rumoroso 4-1 della coppa nazionale con doppietta di Lukaku, goal di Borja Valero e Ranocchia a cui nulla ha potuto la rete di Oliva, per i sardi.

Inter, ballottaggio Godin-Bastoni e debutto per Ashley Young

Mister Conte schiererà presumibilmente in questa partita nuovamente il suo fedele modulo 3-5-2 con la presenza quasi certa di Handanovic tra i pali. Nel pacchetto arretrato De Vrij e Skriniar saranno affiancati da uno tra Godin e Bastoni, con l'italiano avanti nelle gerarchie. In mezzo al campo sembra che l'allenatore salentino voglia dare la chance di debutto ad Ashley Young come ala destra, mentre sulla sinistra sarà impiegato dall'inizio Biraghi con Barella, Borja Valero (se Brozovic non dovesse recuperare dalla noia muscolare) e Sensi al centro.

Tandem d'attacco composto ancora da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku.

Cagliari, ancora indisponibili Cacciatore e Pavoletti

Rolando Maran potrebbe optare per il 4-3-1-2 in questo delicato incontro che sarà di fondamentale importanza per restare ancorati alla zona Europa League. In porta sarà ancora la volta di Robin Olsen che si troverà davanti la coppia di centrali composta da Walukievicz e Klavan con Faragò nel ruolo di terzino destro ed il ballottaggio tra Pellegrini e Lykogiannis per la fascia sinistra, con lo juventino (in prestito) avanti per partire dal primo minuto.

Pochi dubbi sembrano esserci in mezzo al campo con Nandez, Rog e Cigarini che saranno gli interpreti iniziali del reparto. Nainggolan agirà sulla trequarti di campo alle spalle di Joao Pedro e Simeone.

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Cagliari:

Inter (3-5-2): Handanovic, De Vrij, Skriniar, Bastoni (Godin), Biraghi, Barella, Borja Valero (Brozovic), Sensi, Young, Lukaku, Martinez.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen, Faragò, Walukievicz, Klavan, Pellegrini (Lykogiannis), Rog, Nandez (Ionita), Cigarini, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!