Il futuro di Lautaro Martinez potrebbe essere lontano dall'Inter la prossima stagione. L'attaccante argentino è esploso in questa stagione, attirando l'attenzione dei grandi top club europei. Difficile pensare al Manchester City, che deve fare i conti con la sentenza uscita qualche giorno fa che ha visto i Citiziens esclusi dalla Champions League per le prossime due stagioni. Il club che sarebbe in pole position per il Toro sarebbe il Barcellona, che già la scorsa estate aveva pensato a lui su indicazione di Leo Messi.

La Pulce ha giocato con lui in Nazionale in coppa America e tra i due si è subito instaurato un grande feeling.

Il Barcellona vuole Lautaro

Il Barcellona avrebbe messo nel mirino Lautaro Martinez per la prossima stagione. I blaugrana vogliono rivoluzionare il reparto avanzato visto che Luis Suarez non è più giovanissimo e comincia ad avere qualche problema fisico di troppo. Inoltre, anche Dembelé spesso è costretto ai box e con l'ultimo infortunio rischia di aver terminato in anticipo l'annata.

Il Toro è esploso in questa stagione con la maglia dell'Inter, agli ordini di Antonio Conte che ha saputo valorizzare le sue caratteristiche al fianco di Romelu Lukaku.

Oltre agli undici gol messi a segno in campionato, l'attaccante argentino ha fatto la differenza anche in Champions League, dove ha messo a segno ben cinque reti in sei partite, tra cui uno al Camp Nou proprio contro il Barcellona. Leo Messi spinge per il suo ingaggio avendoci giocato insieme in coppa America e avendo instaurato sin da subito un grande feeling. Il classe 1997 ha una clausola rescissoria da centoundici milioni di euro ma le due società potrebbero anche sedersi al tavolo delle trattative visto che i blaugrana non vorrebbero fare uno sgarbo al club nerazzurro.

La richiesta dell'Inter

Inter che si sarebbe detta disposta a trattare con il Barcellona la cessione di Lautaro Martinez senza passare per il pagamento della clausola rescissoria da centoundici milioni di euro. Alla prima richiesta dei blaugrana, però, l'amministratore delegato del club nerazzurro, Giuseppe Marotta, avrebbe sparato alto, chiedendo il cartellino di Antoine Griezmann, che a Barcellona non si sarebbe ambientato benissimo vista la difficile convivenza con Messi e Suarez.

Bisognerà vedere, però, se i blaugrana saranno disposti a sacrificare le Petit Diable dopo solo una stagione. In alternativa, il Barça potrebbe provare a mettere sul piatto i cartellini di Arturo Vidal, da sempre pallino di Conte, e Philippe Coutinho, che tornerà dal prestito al Bayern Monaco, con i bavaresi non intenzionati a riscattarlo la prossima estate.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!