Domenica 16 febbraio 2020 alle ore 20:45 ci sarà Lazio-Inter, match valido per il 24° turno di Serie A e particolarmente importante per l'alta classifica visto che le due compagini sono separate da un solo punto.

Nella giornata precedente i biancocelesti si sono imposti per 1-0 fuori dalle mura amiche nell'incontro col Parma, grazie alla rete di Caicedo. I nerazzurri hanno ottenuto anch'essi il bottino pieno nell'atteso Derby di Milano, quando dal doppio svantaggio firmato Ibrahimovic e Rebic hanno ribaltato il match Vecino, De Vrij, Lukaku e Brozovic per l'emozionante 4-2 finale.

Le statistiche tra le due compagini durante gli ultimi cinque incontri in campionato vedono l'Inter in netto vantaggio con tre vittorie, una vinta per la Lazio ed un pareggio a reti inviolate.

Lazio, Correa torna in gruppo

La squadra di Simone Inzaghi si trova al momento ad un solo punto dalla vetta, dove si trovano Juventus ed Inter, ed in questo scontro diretto non può permettersi di perdere punti se vuole rimanere ancorato al treno Scudetto. Per riuscirci si affiderà presumibilmente al 3-5-2 con Strakosha tra i pali che si troverà davanti il pacchetto arretrato composto da Radu, Acerbi e Luiz Felipe. Pochi dubbi sembrano esserci negli interpreti del reparto di centrocampo con Lucas Leiva, Luis Alberto e Milinkovic-Savic che avranno buone chance di essere titolari, con Jony e Lazzari ad agire come ali ai lati. In attacco Correa torna in gruppo ma le sue condizioni precarie fanno presumere che, la coppia offensiva sia affidata ancora ad Immobile e Caicedo.

Inter, terminata la squalifica di Lautaro Martinez

Antonio Conte, reduce da una sfavillante rimonta nel Derby della Madonnina che gli è valsa la prima posizione in campionato assieme alla Juventus, sembra voler affrontare questo match con il 3-4-1-2. In porta qualora Handanovic non riesca a recuperare sarà ancora la volta di Padelli, malgrado la prestazione non positiva contro il Milan.

La difesa a tre sarà, con ogni probabilità, composta da Skriniar, De Vrij e Bastoni. Mentre in mezzo al campo dovrebbero giocare dal primo minuto Brozovic, Barella, Vecino e Candreva. Mentre vi potrebbe essere ballottaggio tra i due nuovi acquisti, Ashley Young e Christian Eriksen, con l'ex Manchester United che parte leggermente favorito. In attacco torna Lautaro Martinez che farà coppia con Romelu Lukaku.

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Inter:

Lazio (3-5-2): Strakosha, Luiz Felipe, Radu Acerbi, Jony, Luis Alberto, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Lazzari, Immobile, Caicedo. All. S. Inzaghi.

Inter (3-4-1-2): Padelli (Handanovic), Skriniar, De Vrij, Bastoni, Brozovic, Barella, Vecino, Candreva, Young (Eriksen), Martinez, Lukaku. All. Conte.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!