La rosa della Juventus, dopo il caso di positività al coronavirus riscontrato sul difensore centrale Daniele Rugani, si trova tutta in quarantena. La società bianconera continua comunque a lanciare messaggi di solidarietà dediti alla raccolta fondi da destinare alle strutture ospedaliere di Torino e del Piemonte ed anche a livello individuale non mancano iniziative di solidarietà: è il caso di Bonucci e la sua famiglia, che hanno donato 120 mila euro all'ospedale 'Città della Salute' di Torino. Nelle ultime ore sono rimbalzate anche alcune indiscrezioni in merito a 23 milioni di euro donati da Cristiano Ronaldo per l'emergenza, voci però che non hanno trovato nessuna ufficialità.

Intanto però alcuni giocatori hanno deciso di vivere la quarantena nella maniera più leggera possibile: il centrocampista offensivo della Juventus Douglas Costa ha così postato su Instagram un video in cui si diletta a fare dei 'sombreri' (pallonetti) al suo cane nella terrazza di casa. Un modo come un altro per passare il tempo e divertirsi in casa. Un tifoso bianconero ha commentato in maniera ironica il post scrivendo "Perché a porte chiuse non ti infortuni?" . Il brasiliano ha deciso di rispondere in maniera simpatica all'utente.

'Perché a porte chiuse non ti infortuni?'

Di questi tempi serpeggia tanta preoccupazione riguardante l'emergenza virus. Non manca però una sana ironia anche per stemperare il clima di preoccupazione presente in gran parte delle famiglie italiane.

Il siparietto fra Douglas Costa ed un tifoso bianconero su Instagram strappa così un sorriso, merito anche della risposta del centrocampista offensivo brasiliano. Com'è noto in queste ultime due stagioni il brasiliano ha subito numerosi infortuni, stop che ne hanno fortemente condizionato l'impiego.

La domanda posta dall'utente al brasiliano è stata "perché a porte chiuse non ti infortuni?". Evidente il riferimento del tifoso al fatto che nell'ultima partita Juventus-Inter, disputatasi a porte chiuse, il brasiliano ha giocato 60 minuti senza subire infortuni. La risposta del giocatore all'utente è stata perentoria: "No, questa è una 'terrazza chiusa".

La stagione di Douglas Costa

Ironia giustificata quella del tifoso bianconero, se consideriamo che in questa stagione il brasiliano ha disputato 14 partite (su 26) con 3 assist in Serie A, 2 presenze in Coppa Italia con 2 gol ed 1 assist, 1 presenza in Supercoppa italiana ed 1 presenza in Coppa con un 1 gol in Champions League. La speranza di Maurizio Sarri è che, se la stagione dovesse proseguire, il brasiliano possa rappresentare una risorsa tecnica importante e che allo stesso tempo sia affidabile dal punto di vista fisico.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!