Uno dei nomi che potrebbero caratterizzare la prossima sessione di Calciomercato è quello di Paul Pogba. Il centrocampista francese sembra destinato a lasciare il Manchester United dopo un'annata altamente negativa, condizionata da vari problemi fisici. Si è parlato molto dell'interesse del Real Madrid, che lo ha cercato anche lo scorso anno, e della Juventus, che sogna il grande ritorno. Ma sull'ex giocatore bianconero ci sarebbe da registrare anche l'interesse dell'Inter, a caccia di un rinforzo in mezzo al campo proprio con quelle caratteristiche (come testimoniano anche le voci che vedono i nerazzurri su Milinkovic-Savic).

Anche l'Inter su Pogba

Anche l'Inter sarebbe interessata a Paul Pogba. I nerazzurri sono alla ricerca di un rinforzo in mezzo al campo che possa dare centimetri e qualità al reparto. Il giocatore era stato accostato al club meneghino già nei mesi scorsi e per questo non ci sarebbero soltanto e Juventus e Real Madrid sulle sue tracce.

Il Manchester United non lo considera incedibile, soprattutto alla luce della stagione altamente negativa disputata dal classe 1993, condizionata anche da diversi problemi fisici. Sono soltanto sette le partite disputate in Premier League in quest'annata, e solo una in Europa League senza mai mettere a segno un gol. Il contratto in scadenza a giugno 2021 sembra aumentare i rumors di un suo addio.

Sebbene i Red Devils abbiano l'opzione per strappare il rinnovo per un'altra stagione, infatti, potrebbero decidere di non esercitarla per liberarsi di un ingaggio troppo pesante, superiore ai dieci milioni di euro a stagione.

Anche il noto giornalista, Fabrizio Biasin, nel suo editoriale su Tmw ha sottolineato come Pogba piaccia all'Inter per la prossima estate: "Questa non è una notizia, ma magari lo diventerà.

Pogba piace alla Juve, certo, al Real, certo, ma pure all’Inter: segnatevelo".

La trattativa

Ad alimentare i rumors sull'interesse dell'Inter per Paul Pogba ci sono anche le quote dei bookmakers, con la quota di un suo possibile trasferimento a Milano crollata a 15. Il Manchester United, dunque, sarebbe disposto a trattare la sua cessione e il suo valore è sicuramente crollato dopo una stagione trascorsa più in infermeria che in campo.

I Red Devils avrebbero provato a chiedere uno scambio alla pari con Lautaro Martinez, ma l'Inter ha fatto sapere che il Toro è intoccabile, se non attraverso il pagamento della sua clausola rescissoria (che ammonta a centoundici milioni di euro). I nerazzurri, dunque, potrebbero provare a mettere sul piatto una cifra intorno ai settanta milioni di euro qualora il Paris Saint Germain dovesse riscattare Mauro Icardi. Altrimenti non è escluso che si possa trattare uno scambio proprio con Maurito, che il Manchester aveva pensato di acquistare già un anno fa per sostituire Lukaku.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!