La Juventus, nelle prossime ore, dovrebbe riabbracciare Cristiano Ronaldo. Infatti, CR7, nella giornata di martedì 28 aprile, dovrebbe fare il suo ritorno a Torino. Il fenomeno di Madeira, una volta rientrato in Italia, si metterà in isolamento volontario come prevede il decreto per le persone che rientrano dall'estero. Ronaldo, molto probabilmente, avrebbe deciso di rientrare a Torino visto che la Juventus, nel mese di maggio potrebbe riprendere gli allenamenti.

CR7 verso il rientro in Italia

In questi giorni, la Juventus ha deciso di non richiamare ufficialmente i giocatori che sono all'estero.

I calciatori che sono tornati in Italia lo hanno fatto su base volontaria. Il prossimo bianconero che potrebbe rientrare a Torino dovrebbe essere Cristiano Ronaldo. Infatti, Record ha rivelato che CR7 avrebbe deciso di lasciare Madeira per fare il suo rientro in Italia. Lo sbarco a Torino, dell'attaccante della Juventus sarebbe previsto per martedì 28 aprile. Non si sa ancora se la scelta di Cristiano Ronaldo di tornare in Italia sia su base volontaria oppure se sia stata la società a richiamare gli otto giocatori che sono all'estero. In questi giorni, l’attaccante della Juventus ha continuato ad allenarsi duramente e anche stamani ha condiviso un video che lo ritraeva al lavoro. CR7, sicuramente, rientrerà alla base in ottima condizione visto che durante la quarantena a Madeira ha avuto anche modo di allenarsi in campo.

Dunque, è possibile che Ronaldo abbia deciso di tornare a Torino proprio per poter essere regolarmente alla Continassa il 18 maggio.

Per ora, però, non è dato sapersi se anche Khedira, Rabiot, Douglas Costa, Danilo, Alex Sandro e Higuain seguiranno le orme di CR7 e torneranno a Torino. Sarà soprattutto da monitorare la situazione del Pipita visto che nei giorni scorsi si erano sparse alcune voci secondo le quali l'attaccante avrebbe pensato di non rientrare a Italia.

Infatti, Higuain sarebbe preoccupato per la situazione sanitaria e per le condizioni di salute di sua mamma. Al momento, non ci sono novità su questo fronte, ma secondo Tuttosport, Higuain avrebbe intenzione di rispondere alla chiamata della Juventus. Anche perché qualora il Pipita non rientrasse andrebbe incontro ad una rescissione unilaterale per inadempienze contrattuali.

A maggio potrebbe esserci la ripresa degli allenamenti

Cristiano Ronaldo, nelle prossime ore, dovrebbe tornare a Torino e questo potrebbe essere un segnale positivo per la ripartenza del calcio. Infatti, la Juventus, per ora, aveva deciso di non richiamare gli otto giocatori che sono all'estero, perché in attesa di una decisione ufficiale da parte del governo per la ripresa degli allenamenti. Ieri, il Premier Conte ha fatto sapere che il 4 maggio dovrebbero ricominciare le sedute individuali, mentre il 18 maggio dovrebbero riprendere le sessioni di gruppo. Ora non resta che attendere conferme ufficiali per capire se davvero il calcio italiano ripartirà oppure no.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!