La Juventus è sempre molto attenta al mercato dei giovani. Merito di una rete di osservatori distribuita in tutto il mondo e grazie alla quale la società bianconera ha saputo pescare molto bene negli anni. Importanti però sono anche i rapporti professionali con alcuni agenti sportivi, in particolar modo quelli con Jorge Mendes (agente sportivo di Cristiano Ronaldo) e Mino Raiola. Quest'ultimo è stato uno degli artefici dell'arrivo a Torino del difensore de Ligt, inoltre potrebbe riportare alla Juventus la prossima estate Paul Pogba.

Nelle ultime ore però l'agente sportivo italiano avrebbe suggerito un nome davvero interessante come talento di prospettiva.

Calvin Stengs è uno degli astri nascenti del calcio olandese, ed ha già esordito nella nazionale. Esploso solo quest'anno (è un classe 1998), un mix fra Arjen Robben e Bernardo Silva. Una stagione da incorniciare quella di Calvin Stengs, condita da 5 gol, 8 assist in 24 partite con la maglia dell'Az Alkmaar. Insieme al compagno di squadra Boadu, hanno trascinato la squadra olandese al primo posto in classifica insieme all'Ajax.

Le caratteristiche tecniche di Calvin Stengs

Come già anticipato prima, Calvin Stengs ricorda come caratteristiche tecniche Robben per la velocità e Bernardo Silva per la tecnica. Inoltre in Olanda lo hanno paragonato anche a Leroy Sané, anche per la sua somiglianza fisica.

Un giocatore a cui piace più fraseggiare che andare in velocità, merito di una notevole tecnica di base. Particolari elogi gli sono arrivati soprattutto da Frank De Boer, ricordato in Italia per la sua esperienza non esemplare da tecnico all'Inter. De Boer è uno sponsor d'eccezione per Stengs, motivato anche dal fatto che il giovane centrocampista offensivo è fidanzato con la figlia dell'ex tecnico dell'Inter, Beau De Boer.

La stagione di Calvin Stengs

Calvin Stengs ha un contratto con l'Az Alkmaar fino a giugno 2023 ed ha una valutazione di 18 milioni di euro (fonte transfermarkt). Non è escluso però che il prezzo possa diminuire per la crisi economica che sta riguardando l'Europa causata dall'emergenza Coronavirus. Il giocatore, oltre ad essere decisivo nel campionato olandese, ha dato anche il suo contributo nel cammino europeo dell'Az Alkmaar.

6 partite, 3 gol e 2 assist nelle qualificazioni all'Europa League, ulteriori 2 gol e 2 assist in 8 partite nella competizione europea. A secco invece, sia in gol che in assist, in Coppa d'Olanda.

Prima dell'esordio in nazionale olandese (avvenuto il 19 novembre 2019), il giocatore aveva disputato 5 partite con l'under 21 realizzando 3 gol. Oltre a Stengs in questa stagione si è messo in evidenza anche Boadu, autore di ben 14 gol e 8 assist in campionato e 6 gol in Europa League fra qualificazioni e competizione europea.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!