L'Inter sarà una delle protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri potrebbero rivoluzionare completamente il reparto avanzato, dove l'unico sicuro di restare è Romelu Lukaku, acquistato dal Manchester United per sessantacinque milioni di euro. Sanchez tornerà al Manchester United dopo l'anno in prestito, mentre Sebastiano Esposito probabilmente sarà ceduto in prestito per permettergli di giocare con maggiore continuità. Grande incognita intorno a Lautaro Martinez, su cui c'è il forte pressing del Barcellona. In caso di partenza del "Toro" non sarà semplice trovare un sostituto all'altezza.

L'Inter sogna Dybala

Non far rimpiangere Lautaro Martinez in caso di cessione al Barcellona non sarà semplice per l'Inter. I blaugrana insistono ma i nerazzurri lo lasceranno andare solo per il pagamento della clausola rescissoria da 111 milioni di euro o per 90 milioni più una contropartita tecnica.

Il nome in cima alla lista dei desideri dell'amministratore delegato nerazzurro, Giuseppe Marotta, è quello di Paulo Dybala. Fu lui a portarlo alla Juventus nell'estate del 2015, soffiandolo proprio alla concorrenza dell'Inter, versando nelle casse del Palermo 40 milioni di euro. La Joya quest'anno sembra essere tornato sui propri livelli dopo un'annata sotto tono. Il classe 1993 ha messo a segno sette reti e collezionato nove assist in ventiquattro presenze in campionato, a fronte di tre gol e due assist in sette partite disputate in Champions League.

Già lo scorso anno il suo nome era stato accostato al club meneghino in un possibile scambio con Mauro Icardi, ma l'ex capitano alla fine è stato ceduto al Paris Saint Germain in prestito con diritto di riscatto. La prossima estate l'ex dirigente juventino potrebbe tornare alla carica per quello che sarebbe uno dei suoi pupilli.

La possibile richiesta della Juventus

La Juventus non lascerà andare tanto facilmente Paulo Dybala. Molto dipenderà anche dalla trattativa per il rinnovo del suo contratto, attualmente in scadenza a giugno 2022. Senza la fumata bianca i bianconeri potrebbero aprire le porte alla sua cessione e l'Inter sarebbe in agguato per il suo acquisto.

I nerazzurri, infatti, potrebbero avere il tesoretto necessario, ricavato dalle cessioni di Mauro Icardi al Paris Saint Germain (60 milioni di euro) e Lautaro Martinez (90 milioni più contropartita). Paratici avrebbe fatto sapere a Marotta di essere disposto a trattare solo per offerte a partire dai novanta milioni di euro. Cifra importante, ma non impossibile per il club meneghino che proverà a sostituire il "Toro" con il classe 1993. Il giocatore della Juve non è l'unico sul taccuino, comunque, visto che tra gli obiettivi ci sono anche i vari Werner e Cavani.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!