L'Inter è stata al centro dei rumors di mercato in queste ultime settimane. I nerazzurri vogliono rinforzare l'attacco visto l'addio quasi certo di Alexis Sanchez, che tornerà al Manchester United, e quello di Sebastiano Esposito, che sarà ceduto in prestito per permettergli di giocare con maggiore continuità. Da decifrare anche il futuro di Lautaro Martinez, che piace sempre al Barcellona. Il club meneghino sembrava ad un passo da Dries Mertens ma il belga, alla fine, avrebbe deciso di rinnovare il proprio contratto, anche se manca ancora l'annuncio ufficiale. Per questo motivo Ausilio e Marotta si stanno guardando intorno in cerca di valide alternative.

Il nome nuovo sarebbe quello di Sergio Aguero, la cui permanenza al Manchester City è tutt'altro che scontata.

Idea Aguero

Tra le valutazioni che si stanno facendo per l'attacco in queste settimane, stando a quanto riportato dal noto esperto di Calciomercato, Alfredo Pedullà, il nome nuovo, spuntato nelle ultime ore in casa Inter, sarebbe quello di Sergio Aguero. La permanenza dell'attaccante argentino al Manchester City non sembra essere certa anche la prossima stagione. Tanti i fattori che potrebbero portare all'addio nella prossima sessione di calciomercato. Il primo riguarda la sua situazione contrattuale, avendo un contratto in scadenza a giugno 2021, e i Citiziens non vorrebbero correre il rischio di perderlo a parametro zero.

Il secondo, invece, è più controverso e riguarda la possibile esclusione del club inglese dalla prossima edizione della Champions League per aver violato i parametri del fair play finanziario. Bisognerà vedere come andrà il ricorso alla prima sentenza, ma qualora fosse respinto, non è esclusa una vera e propria rivoluzione in casa City con la cessione di alcuni big, tra cui proprio Aguero.

E l'Inter sarebbe pronta ad approfittarne per rinforzare il reparto avanzato.

La richiesta del Manchester City

Non è ancora cominciata una vera e propria trattativa tra Inter e Manchester City per discutere di Sergio Aguero. L'attaccante argentino piace ai nerazzurri da tempo, tanto da essere accostato al meneghino già lo scorso anno, prima dell'arrivo di Romelu Lukaku.

I Citiziens, comunque, nonostante il contratto in scadenza a giugno 2021, non lo lasceranno partire molto facilmente. La valutazione del Kun, infatti, sfiorerebbe i cinquanta milioni di euro. Il club inglese, inoltre, potrebbe anche provare ad intavolare uno scambio con Milan Skriniar, che piace a Guardiola da tempo, tanto che si era parlato di una possibile offensiva tra qualche mese. L'Inter, però, valuta il centrale slovacco più di cinquanta milioni e non vorrebbe blindarlo anche per la prossima stagione. L'intenzione dei nerazzurri, infatti, potrebbe essere quella di investire su Aguero il tesoretto ricavato dalla cessione di Mauro Icardi, che dovrebbe essere riscattato dal Paris Saint Germain.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!