Continuano ad arrivare indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. La prossima sessione inizierà l'1 settembre e terminerà il 5 ottobre, dunque sarà molto più breve rispetto a quella estiva tradizionale, a causa del fatto che i campionati e le coppe europee termineranno ad agosto (per la pandemia da coronavirus). La Juventus starebbe già lavorando con attenzione sul mercato; il direttore sportivo del club bianconero, Fabio Paratici ha intenzione di rinforzare soprattutto il centrocampo, reparto che è apparso piuttosto lacunoso anche in questa stagione, nonostante l'arrivo di Maurizio Sarri.

Uno degli obiettivi della Juventus, oltre a Paul Pogba del Manchester United e Sandro Tonali del Brescia (seguito anche dall'Inter) è sicuramente Nicolò Zaniolo, stella della Roma. Il classe 1999 è un pallino di Fabio Paratici, che lo segue ormai da tempo. Per la Juventus, però, non sarà facile strapparlo alla Roma, che lo valuta circa sessanta milioni di euro (anche se la sua quotazione potrebbe abbassarsi per la crisi dovuta al coronavirus). Secondo quanto scrive il quotidiano torinese Tuttosport, Juventus e Roma starebbero pensando a degli scambi in vista della prossima sessione di calciomercato.

Mercato Juventus, possibile doppio scambio con la Roma

La Juventus potrebbe decidere di mettere sul piatto Federico Bernardeschi per arrivare a Nicolò Zaniolo.

Si tratterebbe di uno scambio alla pari; il classe 1999 avrebbe la possibilità di svoltare la sua carriera arrivando in un club prestigioso come la Juventus, mentre l'ex Fiorentina avrebbe l'opportunità di tornare ai suoi livelli in un ambiente come quello giallorosso, nel quale sarebbe sicuramente messo al centro del progetto del tecnico portoghese Paulo Fonseca.

Roma e Juventus, sempre stando a Tuttosport, starebbero anche pensando ad altre operazioni di mercato; la nuova idea è quella di un possibile scambio tra Rugani e Under (o Kluivert). Il difensore centrale toscano non trova spazio alla Juventus e potrebbe decidere di cambiare aria, mentre il turco non è considerato un titolare fisso da Fonseca.

Tuttosport ha parlato anche di un possibile scambio tra Rolando Mandragora (autore di una stagione di alto livello con la maglia dell'Udinese, ma per il quale la Juventus ha il diritto di recompra) e Bryan Cristante, giocatore da tempo nel mirino di Fabio Paratici.

Juventus, Milik prima scelta per l'attacco

Per quanto riguarda invece il reparto offensivo, la prima scelta della Juventus sarebbe al momento Arkadiusz Milik del Napoli. Il centravanti polacco non sembra rientrare nei piani di Gattuso, ma, stando a quanto riporta la stampa britannica, sul giocatore del Napoli sarebbe piombato anche l'Arsenal.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!