La Juventus sembrerebbe rassegnata a lasciar partire Miralem Pjanic. Le ultime indiscrezioni di mercato parlano infatti di un possibile approdo del regista bosniaco al Barcellona. La Juventus però vorrebbe in cambio il brasiliano Arthur, che attualmente sembra restio a lasciare la Catalogna. In ogni caso, qualora dovesse saltare il trasferimento in Spagna, non è escluso che Pjanic possa finire al Paris Saint Germain, Proprio per questo la dirigenza bianconera starebbe lavorando alla sostituzione, cercando di arrivare ad un regista che si sposi a pieno con l'idea di gioco di Maurizio Sarri.

Secondo Sportmediaset, la Juventus vorrebbe portare a Torino il mediano Jorginho, allenato da Maurizio Sarri al Napoli e voluto dal toscano anche nella sua esperienza al Chelsea.

E proprio la società inglese valuterebbe il nazionale italiano circa 50 milioni di euro. Una somma che attualmente la società bianconera non sarebbe disposta a pagare, ecco perché l'idea sarebbe quella di inserire una contropartita tecnica.

La Juventus potrebbe offrire Douglas Costa per arrivare a Jorginho

Il giocatore individuato dalla Juventus sarebbe il centrocampista offensivo Douglas Costa. Il brasiliano piace molto a Maurizio Sarri ma i continui infortuni di questi ultimi due anni potrebbero portare la Juventus a valutare una sua cessione. L'esterno ha una valutazione di circa 40 milioni contro i 50 di Jorginho. Probabile però che la Juventus cerchi di definire la trattativa su uno scambio alla pari, senza l'inserimento di una somma in contanti.

Il Chelsea, dopo il blocco del mercato la scorsa stagione per aver violato i parametri del fair play finanziario, potrebbe investire molto la prossima stagione. L'arrivo di Ziyech dall'Ajax e quelli probabili di Werner e Havertz dimostrano la volontà della società londinese di rafforzare la rosa di Frank Lampard.

Con gli addii di Willian e Pedro (che vanno in scadenza a fine stagione 2019-2020) però l'esigenza principale della dirigenza inglese sarebbe quella di acquistare sulle fasce offensive. Douglas Costa sarebbe quindi ritenuto il rinforzo ideale per il 4-3-3 di Lampard.

Il mercato della Juventus

La Juventus, oltre a rafforzare la mediana, dovrebbe investire anche nel settore avanzato.

Uno dei giocatori che piacciono alla dirigenza bianconera è Federico Chiesa della Fiorentina, che potrebbe arrivare soprattutto in caso di partenza di Douglas Costa e/o di Bernardeschi. Se invece fosse confermata la partenza di Higuain, il giocatore che potrebbe sostituire l'argentino è Arkadius Milik del Napoli. Si starebbe lavorando anche all'acquisto di un giovane di qualità. Piace la punta classe 2002 del Santos Kaio Jorge, valutato circa 30 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!