L'Inter si sta muovendo molto sul mercato in queste settimane, sfruttando la sosta forzata del calcio per progettare già la prossima stagione seguendo le richieste del proprio allenatore, Antonio Conte. Inevitabilmente, ci sono alcuni elementi della rosa nerazzurra che sono finiti al centro dei rumors e nel mirino di alcuni top club europei. Si è parlato molto di Lautaro Martinez, su cui c'è il forte interesse del Barcellona, ma il club nerazzurro dovrà respingere pure i sondaggi per altri giocatori, su tutti Milan Skriniar e Stefan De Vrij.

Il Real Madrid sarebbe su De Vrij

Il Real Madrid starebbe guardando in casa Inter per rinforzare la squadra il prossimo anno, quando servirà un salto di qualità notevole per tornare competitivi anche a livello europeo.

Anche i Blancos hanno fatto un sondaggio per Lautaro Martinez che, però, ha già fatto sapere che lascerà Milano solo in caso di accordo con il Barcellona. Il 'Toro' non sarebbe l'unico obiettivo del club di Florentino Perez, che cerca un rinforzo di valore al centro della difesa visto che Sergio Ramos non è più giovanissimo e le alternative attualmente in rosa non convincono.

Alla luce di tutto ciò, stando a quanto riportato da Don Balon, il nuovo obiettivo del Real sarebbe Stefan De Vrij. Il centrale olandese si è consacrato in questa stagione al servizio di Antonio Conte e, per rendimento, è stato uno dei migliori della rosa dell'Inter. Non è un caso che il tecnico nerazzurro, quando ha potuto, lo ha sempre schierato dal primo minuto non avendo un altro elemento con le sue caratteristiche in rosa per poterlo far rifiatare.

Anche questo potrebbe complicare la trattativa tra i due club, nonostante i Blancos lo abbiano messo in cima alla lista dei propri obiettivi per la prossima estate.

L'Inter ha ingaggiato De Vrij nell'estate del 2017 a parametro zero, dopo che l'olandese era andato in scadenza di contratto con la Lazio

La possibile offerta del Real

Quello di Stefan De Vrij è probabilmente uno dei migliori affari realizzati dall'Inter negli ultimi anni.

L'Inter è pronta ad alzare il muro, tanto che si parla di possibile rinnovo di contratto con il centrale olandese. Il Real Madrid sarebbe pronto a fare un tentativo, ma la proposta difficilmente convincerà i nerazzurri.

Secondo Don Balon, infatti, gli spagnoli sarebbero pronti a mettere sul piatto una cifra non superiore ai 40 milioni di euro. Sembra molto difficile che il club meneghino, a queste condizioni, si sieda a trattare visto che il classe 1992 è considerato uno dei punti fermi, insieme a Milan Skriniar, della difesa di Antonio Conte, in attesa di capire il futuro di Diego Godin.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!