La Juventus, stamani 15 giugno, si è ritrovata alla Continassa per continuare la sua marcia di avvicinamento alla gara di mercoledì 17 giugno contro il Napoli. In casa bianconera c'è ancora qualche dubbio in vista della finale di Coppa Italia. Infatti, resta ancora da capire se Gonzalo Higuain riuscirà ad essere a disposizione. Nella mattinata di oggi, il Pipita ha lavorato ancora parte. Dunque, sembra difficile che il numero 21 della Juventus possa essere titolare contro il Napoli. La speranza è che Higuain possa essere almeno in panchina. Mentre per quanto riguarda, Aaron Ramsey ci sono buone notizie visto che in parte ha ripreso a lavorare con i compagni di squadra.

Dunque, c'è qualche piccola possibilità che possa essere a disposizione di Sarri. Chiellini, invece, sarà quasi certamente out. Questa mattina, però, l'allenatore della Juventus ha lavorato soprattutto sulla tattica e lo farà anche nella giornata di domani martedì 16 giugno.

Il programma della vigilia della Juventus

Nella giornata di domani martedì 16 giugno, per la Juventus sarà già vigilia della finale di Coppa Italia. La squadra lavorerà ancora alla Continassa visto che è in programma una seduta pomeridiana. Al termine dell'allenamento di martedì, la Juventus lascerà il JTC e si sposterà all'aeroporto di Torino Caselle dove prenderà l'aereo che la porterà a Roma. Nella giornata di domani, inoltre, Sarri diramerà l'elenco dei convocati che prenderanno parte alla finale di Tim Cup e si capirà definitivamente se Higuain sarà a disposizione oppure no.

I dubbi della Juventus

Maurizio Sarri, nel corso della seduta odierna, ha iniziato a fare le prime prove di formazione in vista della gara contro il Napoli. Il tecnico ha alcuni dubbi e il più grande è sicuramente a centrocampo. Infatti, Sarri deve scegliere chi giocherà al fianco di Bentancur e Matuidi. Al momento, Pjanic sembra favorito su Khedira per una maglia da titolare.

Anche perché il tedesco è ancora un po' indietro di condizione. Negli altri reparti, invece, le scelte sembrano fatte: in attacco giocheranno Douglas Costa, Dybala e Cristiano Ronaldo. Mentre in difesa, davanti a Buffon, dovrebbe agire la stessa linea vista contro il Milan. Anche se, sulla fascia destra, ci sarebbe un ballottaggio tra Danilo e Cuadrado.

In mezzo, invece, toccherà a Leonardo Bonucci e Matthijs De Ligt. A completare il quartetto ci sarà Alex Sandro. In ogni caso, Sarri ha ancora alcuni giorni per risolvere gli ultimi nodi di formazione. Infatti, il tecnico della Juventus prendere le ultime decisioni solo nelle ore che precederanno la finale di Coppa Italia contro il Napoli.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!