Alaba poco entusiasta dell'interesse dell'Inter, Perisic verso il ritorno a Milano e Thiago Alcantara un sogno irrealizzabile per i nerazzurri. È questo, in sintesi, il contenuto di un'intervista rilasciata a FcInter1908 da Philipp Kessler, corrispondente per il Bayern Monaco del quotidiano tedesco Bild. Il giornalista è intervenuto sulle principali voci di mercato che in queste settimane ruotano proprio intorno a Inter e Bayern Monaco, aggiungendo come dall'estero si abbia la sensazione che i nerazzurri siano sulla strada giusta per tornare a competere ad alti livelli non solo in Italia ma anche in Europa.

Kessler si è soffermato inizialmente su David Alaba, terzino sinistro del Bayern Monaco. Ha confermato che si tratta di un giocatore che piace molto all'Inter e soprattutto ad Antonio Conte, però ha aggiunto che, stando alle informazioni in suo possesso, non ci sarebbe nemmeno una bozza di accordo tra le parti, e la società milanese non avrebbe nemmeno avviato dei contatti con i procuratori del calciatore. Il giornalista tedesco ha quindi rivelato che il giocatore austriaco avrebbe diversi dubbi su un suo eventuale trasferimento a Milano. Sulle sue tracce ci sarebbero diversi top-club, tra i quali Paris Saint-Germain, Manchester City e Chelsea, ma le due squadre che avrebbero un interesse concreto per Alaba sarebbero esclusivamente Barcellona e Real Madrid.

Il Bayern Monaco, comunque, secondo Kessler pare sia piuttosto tranquillo di poter tenere con sé l'esterno sinistro austriaco e i colloqui con l'entourage del calciatore 28enne starebbero proseguendo anche se con qualche difficoltà. Il corrispondente della Bild ha detto che l'obiettivo dell'ex Hoffenheim è quello di diventare "uno dei giocatori più pagati del Bayern", quindi dovrebbe arrivare a strappare un ingaggio da 15 milioni di euro lordi all'anno più eventuali bonus.

D'altronde, ormai il terzino è maturato e cresciuto rispetto al passato, è pienamente consapevole del suo valore ed è diventato "un leader in campo".

Perisic non dovrebbe essere riscattato dal Bayern Monaco

Archiviato l'argomento Alaba, Kessler a FcInter1908 ha parlato di Ivan Perisic che durante lo scorso mercato estivo è approdato al Bayern Monaco in prestito dall'Inter.

Il giornalista ritiene che la società bavarese non sia intenzionata a esercitare il diritto di riscatto perché si tratta di un calciatore che ha più di 30 anni e che percepisce uno stipendio elevato per quelle che sono le politiche attuali del club. Tuttavia, Kessler ha dichiarato che "non esclude un ripensamento" poiché l'esterno offensivo croato è comunque piaciuto per il suo rendimento in campo e anche per la facilità con cui si è ambientato nel mondo Bayern. Per il momento si pensa che Perisic sia destinato a rientrare a Milano, però potrebbe anche esserci qualche sorpresa.

Kessler su Thiago Alcantara: 'Non penso che andrà all'Inter'

Uno dei pezzi pregiati della rosa del Bayern Monaco è Thiago Alcantara.

Il suo contratto è in scadenza nel giugno del 2021 e finora non l'ha ancora rinnovato. Per questo motivo, diverse società stanno monitorando l'evoluzione della vicenda e tra queste ci sarebbe anche l'Inter. Kessler non ha esitato nel definirlo "un giocatore fantastico", ricordando che ha stretto ottimi rapporti con tutti i compagni di squadra e che in campo è molto utile perché ad una tecnica innata unisce una visione di gioco sopraffina.

Il giornalista della Bild ha spiegato che il Bayern e l'allenatore Flick stanno facendo di tutto per convincere il centrocampista spagnolo a firmare un prolungamento del suo legame con la squadra bavarese. Nonostante ciò, sembra che l'ex Barcellona senta l'esigenza di lanciarsi in una nuova esperienza professionale.

Tra i club maggiormente interessati a lui pare ci sia il Liverpool, anche se Kessler ritiene che l'obiettivo del calciatore sia quello di tornare in Spagna.

L'Inter sta seguendo Thiago Alcantara, ma il cronista tedesco si è detto piuttosto certo che non si trasferirà nel club milanese. Infatti, anche se i nerazzurri hanno un organico di livello, tuttavia non è ancora sufficiente per puntare ad una vittoria in Champions League, obiettivo principale del centrocampista del Bayern Monaco. Questo basterebbe per escludere che l'ex Barça possa prendere in considerazione un'eventuale offerta della società del Gruppo Suning.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!