La 31^ giornata di Serie A si conclude questo giovedì 9 luglio con due posticipi. Alle 19:30 si gioca Spal-Udinese (match visibile su Dazn) con una disperata voglia di punti da entrambe le parti. Alle 21.45 su Sky Sport c'è invece Hellas Verona-Inter, coi neroazzurri chiamati al riscatto in casa di una squadra ostica.

Match salvezza fra Spal e Udinese

I padroni di casa, nonostante le difficoltà, hanno dimostrato di saper dare fastidio a tutti (esempio concreto il 2-2 con il Milan di otto giorni fa), l'Udinese però non è ancora salva e necessita dei tre punti per portarsi fuori dalla zona calda della classifica.

Il tecnico dei ferraresi Di Biagio ci crede, la partita con l'Udinese sarà una prova concreta per tentare la rimonta salvezza. Lo Spal ha vinto solo una delle ultime dieci partite.

L'Udinese ha perso solo due delle ultime otto partite giocate. Il colpo messo a segna a Roma con lo 0-2 ha sollevato il morale agli uomini di Gotti, mentre nell'ultimo match l'Udinese non è stata in grado di mantenere il vantaggio di due reti contro il Genoa, facendosi rimontare sul 2-2 in "zona Cesarini".

Formazioni ufficiali:

Spal (4-3-3): Letica; Sala, Vicari, Bonifazi, Felipe; Missiroli, Valdifiori, Castro; D’Alessandro, Petagna, Murgia. All. Di Biagio

Udinese (3-5-2): Musso; Nuytinck, De Maio, Becao; Larsen, De Paul, Walace, Fofana, Zeegelaar; Lasagna, Okaka.

All.: Gotti.

Pronostico: 0-1/1-2

X2 a 1,35, per i più temerari 2 fisso a 2,30.

L'Inter riparte da Verona

Una partita che vede due squadre affrontarsi dopo le due clamorose sconfitte. L'Inter è stata rimontata e battuta in casa dal Bologna. La sconfitta ha scosso lo spogliatoio, ora la squadra di Conte vuole il riscatto e accorciare sulla Lazio, attualmente al secondo posto (con una partita in più) .

Sarebbe fondamentale quindi tornare a vincere stasera a Verona. L'Hellas arriva da un'inattesa sconfitta contro il Brescia per 2-0 che ha quasi spento i suoi sogni europei. Tale Ko è stato un colpo duro, perciò i veronesi sono chiamati al riscatto. Pillola statistica: il Verona non batte l'Inter dal 1992.

Probabile assenza per Eriksen, al suo posto Borja Valero, Conte dovrebbe dare ancora fiducia al "Toro" Martinez dopo l'errore dal dischetto e nonostante la forma non eccellente delle ultime partite, in ballottaggio con l'argentino c'e' Alexis Sanchez. Al centro della difesa torna Skriniar. Out Sensi e Barella, ad affiancare Brozovic c'è ancora Gagliardini.

Il Verona invece dovrebbe rispondere con il solito 3-4-2-1. Juric ritrova Ambrabat in mezzo al campo. Rrahmani confermato in difesa assieme a Gunter e Kumbulla, ancora out Borini. L'unico terminale offensivo sarà Di Carmine, supportato da Pessina e Verre, esclusione a sorpresa per Zaccagni.

Le probabili formazioni:

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Verre; Di Carmine.

All.: Juric

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Young; Borja Valero; Sanchez, Lukaku. All.: Conte

Pronostico 1-1/1-2

X2+over 1.5 a 1,40, il 2 fisso è pagato a 1,70.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!