La Juventus è sempre molto attiva sul mercato ed è alla ricerca di rinforzi soprattutto per centrocampo e settore avanzato. Con la probabile partenza di Gonzalo Higuain (possibile futuro in Major League Soccer o al River Plate per l'argentino), la dirigenza bianconera è alla ricerca di una punta che possa sostituire il classe 1987. Sono tanti i nomi accostati alla Juventus, si va da Alexandre Lacazette a Arkadius Milik, fino ad arrivare a Raul Jimenez. Come scrive Tuttosport, la società bianconera potrebbe optare proprio per il giocatore messicano perché funzionale al gioco di Maurizio Sarri. Inoltre, si integrerebbe sia con Cristiano Ronaldo che con Paulo Dybala.

La Juventus potrebbe sfruttare anche il decreto crescita del Governo italiano che favorisce a livello di tassazione l'acquisto di giocatori che provengono da campionati esteri. Rimane però il problema dell'elevata valutazione del cartellino del messicano, che costa circa 60 milioni di euro. La Juventus però vorrebbe inserire una contropartita tecnica per diminuire l'offerta cash, si tratta di Aaron Ramsey.

Juventus, Ramsey possibile contropartita per arrivare a Raul Jimenez

Secondo il giornale sportivo torinese, la Juventus vorrebbe utilizzare il centrocampista gallese Aaron Ramsey come possibile contropartita per arrivare a Raul Jimenez. La punta messicana in questa stagione sta dimostrando al Wolverhampton di essere un giocatore da grande squadra, avendo realizzato ben 26 gol fra tutte le competizioni fin qui disputate dalla squadra inglese.

Il problema di fondo è che il Wolverhampton vorrebbe solo cash per il suo giocatore, quantificato in 60 milioni di euro. La Juventus conta anche nel buon rapporto con Jorge Mendes. L'agente sportivo portoghese infatti, oltre ad essere il procuratore di Cristiano Ronaldo, cura gli interessi sportivi di Raul Jimenez. Inoltre è molto vicino al Wolverhampton e potrebbe quindi indirizzare l'eventuale cessione del messicano verso Torino.

D'altronde, non manca la concorrenza per Raul Jimenez, in particolar modo interessa al Manchester United.

Il mercato della Juventus

Come dicevamo ad inizio articolo, la Juventus in estate dovrebbe rinforzare in maniera pesante anche il centrocampo. Potrebbero infatti lasciare Torino Sami Khedira, Blaise Matuidi e appunto Aaron Ramsey. Proprio per questo potrebbero arrivare almeno due giocatori per la mediana.

Uno su tutti potrebbe essere il regista del Chelsea Jorginho, che è cresciuto tatticamente e tecnicamente anche grazie a Maurizio Sarri. Altro nome accostato alla società bianconera è il centrocampista del Lione Houssem Aouar. La Juventus, in tal caso, potrebbe giocare la carta Matuidi per diminuire il cash da presentare alla società francese.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!