L'Inter sta per giocarsi una finale importante, l'attende infatti questo venerdì 21 agosto il Siviglia nell'ultimo atto dell'Europa League. Lo stato di forma dei nerazzurri è davvero invidiabile e l'intesa ritrovata tra Lukaku e Lautaro Martinez fa ben sperare Antonio Conte e tutto il popolo interista.

Intanto i dirigenti della 'beneamata', con Beppe Marotta in testa, vogliono accontentare Antonio Conte anche in vista della prossima sessione di mercato. Sono tanti i nomi dei giocatori che vengono accostati alla squadra milanese. In questi giorni risulta essere particolarmente ricorrente il nome del forte centrocampista di proprietà del Chelsea N'Golo Kanté.

N'Golo Kanté accostato all'Inter

La rosa dell'Inter, soprattutto in questo finale di stagione, sta dimostrando di essere molto ben attrezzata, ma probabilmente per lottare seriamente per campionato e Champions League serve un ulteriore passo avanti sul piano qualitativo.

Antonio Conte necessiterà sicuramente di un altro attaccante, nonostante la grande operazione tecnica ed economica che ha portato definitivamente Alexis Sanchez in maglia nerazzurra.

Il reparto che i dirigenti dell'Inter stanno cercando fortemente di migliorare, per qualità e dinamismo, è sicuramente quello relativo al centrocampo. L'accordo con il talento del Brescia classe 2000 Sandro Tonali sembra ormai cosa quasi fatta, ma la società dovrà convincere dal punto di vista economico il presidente Cellino a lasciare andare il suo gioiellino.

Sembra scontata la riconferma di Christian Eriksen che soprattutto in questo ultimo periodo è entrato decisamente bene nei meccanismi di gioco e nella mentalità di Antonio Conte. Un altro dei nomi in entrata che circola in maniera netta, è quello del forte centrocampista del Tottenham Tanguy Ndombele, anche se non sarà facile convincere la 'bottega cara' degli inglesi a mitigare il prezzo: l'Inter potrebbe però giocarsi la carta Milan Skriniar come pedina di scambio.

Negli ultimi giorni pare che il calciatore che l'Inter sta inseguendo con maggiore forza sia N'Golo Kanté, il centrocampista attualmente al Chelsea piace molto ad Antonio Conte e tra l'altro sembrerebbe non far decisamente impazzire il tecnico inglese Frank Lampard. Il calciatore francese di origini maliane rappresenterebbe un acquisto importante per la compagine nerazzurra e costituirebbe un valore aggiunto per la rosa a disposizione al tecnico leccese.

Kanté rispecchia alla perfezione il prototipo di centrocampista gradito ad Antonio Conte, infatti il francese incarna dinamismo, fisicità, corsa, recupero palloni e buone doti tecniche. Il prezzo richiesto dal Chelsea sembrerebbe essere decisamente alto, si parla di una cifra vicina ai 50 milioni di euro, ma l'Inter potrebbe avviare comunque una trattativa.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!