Il Calciomercato della Juventus svolta a destra e mette nel mirino Hector Bellerin dell’Arsenal. La fascia difensiva bianconero da quel lato del campo ha avuto molti problemi nell’ultima stagione. De Sciglio e Danilo non hanno particolarmente convinto e così Andrea Pirlo avrebbe chiesto un rinforzo che possa essere alternativa a Cuadrado. Serve un giocatore abbastanza eclettico, visto che le ipotesi tattiche al vaglio sarebbero due per il nuovo allenatore, o continuare a puntare sul 4-3-3, oppure virare verso al difesa a tre. In questo secondo schema è necessario avere esterni capaci di coprire tutta la fascia, abili nello spingere ma senza tralasciare la fase difensiva.

Juan Cuadrado è il profilo ideale ma non può giocare sempre, così si cerca una “riserva” di qualità. Nelle ultime settimane si è parlato di Hateboer, pilastro dell’Atalanta e che sa già cosa vuole dire coprire tutta una fascia grazie agli insegnamenti di Gasperini. Il giocatore in questa sessione di mercato potrebbe essere ceduto dalla Dea. Al momento però - nelle gerarchie delle priorità bianconere - sarebbe stato superato da Hector Bellerin, in uscita dall’Arsenal.

Bellerin alla Juventus, la trattativa sarebbe in corso

La trattativa di calciomercato tra la Juventus e i Gunners sarebbe in corso, in base a quanto riferito da alcuni media spagnoli. L’operazione prevederebbe uno scambio con Rugani, resta da capire se sarà alla pari, cioè con una valutazione dei cartellini praticamente uguale, oppure se Paratici dovrà aggiungere qualche milione di euro.

Per le due squadre l'operazione sarebbe positiva sul lato del bilancio: l’Arsenal ha pagato Bellerin 500 mila euro quando era molto giovane, mentre la Juve ha speso 5 milioni per Rugani. Insomma, al di là di quello che sarà l'accordo, potrebbero esserci delle plusvalenze per entrambi i club.

L’esterno spagnolo si inserirebbe perfettamente nella politica di rifondazione che vorrebbe attuare la Vecchia Signora nelle prossime settimane.

I tanti giocatori verso la fine della carriera vanno sostituiti con elementi più giovani ma già con esperienza internazionale. Bellerin rientra in questo identikit, avendo 25 anni ed essendo un giocatore che già dal lontano 2014 gioca in prima squadra nell’Arsenal. In questa stagione Arteta lo ha però messo abbastanza da parte, solo 15 le presenze fatte segnare in Premier League (con una rete), anche per questo motivo l’addio a Londra sembra poter essere abbastanza vicino.

Superate Barcellona e Inter

Bellerin si starebbe avvicinando a grandi passi alla Juventus che avrebbe già scavalcato le concorrenti più accreditate. A luglio sul giocatore sembravano esserci sia il Barcellona che l’Inter. I blaugrana in questo momento hanno altri problemi e quindi non hanno partecipato con forza alla competizione. Così come l’Inter che avendo acquistato Hakimi a destra sembra molto ben coperta.

Nei prossimi giorni se ne saprà di più ma sembra proprio che l’affare possa andare in porto. Bellerin e Rugani sembrano propensi ad accettare le future destinazioni e visto che sono due esuberi per Arteta e Pirlo, difficilmente le società non troveranno la quadra per concludere l’operazione.

Come detto a fargli spazio sarà chi non ha convinto nell'ultima annata. De Sciglio ha le valigie in mano da tempo, la pista PSG si è raffreddata ma gli estimatori non gli mancano. In partenza, se dovesse arrivare il laterale spagnolo, potrebbe esserci anche Danilo che scalerebbe a terza scelta dietro a Cuadrado e al nuovo acquisto.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!