Sono molti i calciatori nerazzurri che risultano essere sul piede di partenza. Vecino, Godin, Candreva, Joao Mario, Dalbert e tanti altri sono considerati tra i cedibili, ma coloro che possono consentire all'Inter di fare cassa portano i nomi di Milan Skriniar e Marcelo Brozovic. I nerazzurri con una cessione importante potrebbero togliersi la soddisfazione di portare a Milano N'Golo Kanté. Lo slovacco interesserebbe su tutti i francesi del Paris Saint Germain e il croato soprattutto i campioni tedeschi e d'Europa del Bayern Monaco.

Sacrificio Skriniar per arrivare a Kanté

Milan Skriniar non ha di certo effettuato una stagione indimenticabile e il modulo difensivo di Antonio Conte non si sposa particolarmente con le caratteristiche tecniche e fisiche dello slovacco.

L'ex Sampdoria interesserebbe molto al Paris Saint Germain, l'intermediario Marcelo Simionan avrebbe già sondato l'Inter per conto del club francese. L'amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta valuterebbe il forte difensore centrale non meno di 60 milioni di euro, oppure 50 milioni di euro più bonus. Skriniar sarebbe intenzionato a non lasciare Milano ma non sarebbe interessato a recitare un altro anno da comprimario. Il Psg vorrebbe convincere il nazionale slovacco con un accordo veramente importante, si tratterebbe di un ingaggio da sei milioni di euro annui per cinque stagioni. Per quanto riguarda Marcelo Brozovic, invece, il Bayern Monaco potrebbe essere ancora interessato, soprattutto nel caso che non rimanesse in baviera Thiago Alcantara.

Il centrocampista croato viene valutato dai nerazzurri non meno di 40 milioni di euro, il club tedesco sarebbe disposto ad offrirgli uno stipendio da 5 milioni di euro. Almeno una delle due cessioni si renderebbe necessaria per poter poi dare l'assalto a N'Golo Kanté, il Chelsea chiede tra i 60 e i 70 milioni di euro.

A breve Antonio Conte potrebbe avere i calciatori sperati e i dirigenti nerazzurri mettere a disposizione del tecnico leccese gli obiettivi prefissati. Arturo Vidal starebbe per diventare a tutti gli effetti un calciatore dell'Inter e il centrocampo nerazzurro potrebbe assumere sembianze totalmente diverse rispetto a quelle passate.

Nella scorsa stagione Milan Skriniar è stato protagonista di 31 presenze e nessuna rete in Serie A, tre presenze e nessun gol in Coppa Italia, una presenza e zero gol in Europa League e sei partite senza reti in Champions League. Per quanto riguarda N'Golo Kanté, invece, ha collezionato 22 presenze e tre gol in Premier League, una presenza senza gol in FA Cup e tre presenze senza mai andare a segno in Champions League.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!