Tra i giocatori tornati all'Inter dopo un anno in prestito, oltre a Radja Nainggolan c'è Ivan Perisic. L'esterno croato non è stato riscattato dal Bayern Monaco, nonostante abbia avuto un ruolo importante nella conquista del Triplete (campionato nazionale tedesco, coppa di Germania e Champions League) da parte dei bavaresi. Il giocatore è tornato a Milano e si è messo a disposizione del tecnico Antonio Conte in vista della nuova stagione. Il suo futuro, però, potrebbe non essere in nerazzurro. Su di lui, infatti, sarebbe tornato il Manchester United che lo vedrebbe come principale alternativa a Jadon Sancho del Borussia Dortmund.

Il Manchester United su Perisic

L'Inter ha riabbracciato Ivan Perisic dopo la sua avventura al Bayern Monaco. I tedeschi hanno deciso di non esercitare il diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro. I nerazzurri erano disposti a concedere uno sconto ma senza scendere al di sotto dei 15 milioni di euro, mentre i bavaresi avrebbero voluto spendere al massimo 12 milioni. Per questo motivo l'esterno croato è tornato alla base, e in questi ultimi giorni l'allenatore Conte lo sta provando come esterno a tutta fascia a sinistra, come alternativa ad Ashley Young.

Il suo futuro però potrebbe essere ancora una volta lontano da Milano. Su di lui avrebbe messo gli occhi il Manchester United. I britannici stanno riscontrando delle difficoltà nell'arrivare a Jadon Sancho del Borussia Dortmund, un'operazione che sarebbe superiore ai 100 milioni di euro.

Quello per il giocatore interista sarebbe un ritorno di fiamma del club inglese che aveva già provato ad assicurarsi le prestazioni di Perisic negli anni precedenti, in particolar modo quando sulla panchina dei Red Devils c'era Mourinho.

Inter disposta a cedere Perisic solo a titolo definitivo

L'Inter sarebbe disposta a discutere con il Manchester United della cessione di Ivan Perisic, ma avrebbe chiarito che il giocatore partirebbe solo a titolo definitivo.

La valutazione dell'esterno croato si aggira intorno ai 20 milioni di euro, ma le due società potrebbero anche pensare ad uno scambio alla pari. Nelle scorse settimane si era parlato di un interesse dei nerazzurri per Chris Smalling che piace anche alla Roma che vorrebbe riaverlo nella capitale. Il centrale inglese ha la stessa valutazione di mercato dell'ex Bayern Monaco ed un eventuale scambio permetterebbe a entrambi i club di realizzare delle plusvalenze importanti per i rispettivi bilanci.

Nell'ultima stagione con la maglia del Bayern Monaco Perisic ha realizzato complessivamente otto reti e collezionato quattro assist tra Bundesliga, coppa di Germania e Champions League.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!