La Juventus potrebbe essere una delle protagoniste del mercato in questi ultimi giorni di sessione estiva. I primi giorni della settimana potrebbero infatti essere decisivi per alcuni importanti addii. Uno su tutti quello di Sami Khedira, che sarebbe vicinissimo alla rescissione consensuale con la società bianconera. A confermarlo il direttore di Tuttomercatoweb Niccolò Ceccarini, che parla anche di un'altra possibile partenza da Torino. Mattia De Sciglio potrebbe infatti lasciare i bianconeri (il Paris Saint Germain sarebbe interessato al classe 1992). In tal caso potrebbe arrivare dal Chelsea Emerson Palmieri: il nazionale italiano potrebbe essere acquistato in prestito con diritto di riscatto fissato a 30 milioni di euro.

Nonostante l'affidabilità dimostrata da Frabotta sulla fascia sinistra nel match contro la Sampdoria, la Juventus potrebbe quindi ulteriormente rinforzare le fasce. D'altronde Pirlo sembra propendere verso il 3-5-2, un assetto tattico che richiede la possibilità di disporre di giocatori di fascia.

Douglas Costa possibile partente, potrebbe essere sostituto da Chiesa

Altro possibile partente è Douglas Costa. Il centrocampista offensivo brasiliano vanta diversi estimatori, soprattutto in Premier League ed in Bundesliga. Qualora la Juventus dovesse incassare 40-50 milioni di euro, potrebbe esserci un'offerta per Federico Chiesa della Fiorentina. Il nazionale italiano rimane uno dei giocatori preferiti dalla società bianconera come rinforzo offensivo.

Anche nel match Inter-Fiorentina, il classe 1997 ha dimostrato di potersi disimpegnare anche come centrocampista di fascia nel 3-5-2 di Iachini. La trattativa potrebbe definirsi sulla base di un prestito oneroso a 10 milioni di euro più obbligo di riscatto a 40 milioni di euro. Non è escluso però, come dichiarato da Ceccarini, che il nazionale italiano rimanga a Firenze.

In tal caso la Juventus potrebbe provare a portare a Torino Joaquin Correa della Lazio.

Le altre trattative di mercato

L'esperto di mercato Ceccarini nel suo editoriale su tuttomercatoweb.com si è soffermato anche sul mercato dell'Inter e del Milan. Riguardo ai nerazzurri, si starebbe lavorando alla cessione di Milan Skriniar.

Il giocatore è valutato intorno ai 50 milioni di euro, l'Inter vuole solo cash. Il Milan invece sarebbe pronto a vendere al Lione il brasiliano Paquetà. La società di Elliott spera di incassare circa 30 milioni di euro, somma che sarebbe utilizzata per arrivare ad un centrale difensivo. I nomi che piacciono alla dirigenza sono Nastasic dello Schalke 04, Pezzella della Fiorentina e Ajer del Celtic. Inoltre il Milan vorrebbe acquistare anche Hauge del Bodo/Glimt, punta norvegese che ha brillato nel match di Europa League proprio contro la squadra milanese.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!