In questi giorni, Paulo Dybala non si sta allenando insieme ai suoi compagni della Juventus poiché è alle prese con la riabilitazione dopo l'infortunio accusato lo scorso 7 agosto. Dunque, sembra difficile che il numero 10 juventino possa essere a disposizione di Andrea Pirlo per la gara contro la Sampdoria di domenica 20 settembre. In molti, però, si chiedono quale sarà il ruolo di Paulo Dybala nella nuova Juventus. Di questa questione ne ha parlato anche il giornalista di Tuttosport, Guido Vaciago. Il cronista è intervenuto nella trasmissione radiofonica Tutti convocati e ha espresso il suo parere proprio sul numero 10 juventino: "Quest’anno, per me, Dybala non parte titolare".

Dybala ancora ai box

Paulo Dybala, salvo clamorose sorprese, difficilmente non sarà a disposizione della Juventus per la gara contro la Sampdoria. Dunque, ci vorrà ancora un po' di tempo per capire come Andrea Pirlo deciderà di utilizzare il suo numero 10. Per Guido Vaciago l'argentino non dovrebbe essere uno dei titolari della Juventus, visto che davanti a lui ci sarebbero altri giocatori: "C’è Ronaldo, c’è il numero 9, diciamo pure Suarez, poi ci sono Bernardeschi, Kulusevski e Cuadrado". Dunque, Dybala dovrebbe contendersi una maglia da titolare con i vari compagni di reparto. Per il giornalista di Tuttosport il ruolo del numero 10 juventino sarebbe quello di alternativa di lusso: "Dybala al momento è un’alternativa di lusso, ma un’alternativa a CR7 e Suarez".

Adesso non resta che attendere che Dybala torni a disposizione di Andrea Pirlo per sapere se il tecnico lo schiererà tra i suoi titolari oppure no.

Pirlo si è laureato

Oggi 14 settembre, la Juventus godrà di un giorno di riposo visto che Andrea Pirlo ha concesso qualche ora di relax ai suoi ragazzi. Il tecnico bresciano, invece, non ha potuto approfittare del giorno libero visto che si è dovuto recare a Coverciano, dove ha discusso la sua tesi sulla tecnica e tattica.

Infatti Andrea Pirlo ha sostenuto l'esame per il patentino Uefa Pro riuscendo a superare il tutto senza problemi. Dunque, da domani, Pirlo potrà tornare a lavorare con i suoi ragazzi con in tasca il patentino ufficiale da allenatore di Serie A. Martedì 15 settembre la Juventus si ritroverà alla Continassa per svolgere un allenamento pomeridiano in vista della gara contro la Sampdoria.

I bianconeri avranno diversi giorni per entrare nei dettagli della partita contro i blucerchiati. Pirlo, per la gara contro i liguri, dovrà risolvere qualche dubbio di formazione soprattutto a centrocampo dove ha diverse alternative.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!