La prossima stagione potrebbe delinearsi una sfida di mercato fra Juventus, Inter e Manchester United. Oggetto della possibile contesa il difensore-centrocampista David Alaba, che sembra intenzionato a non rinnovare il suo contratto con il Bayern Monaco. La sua intesa contrattuale con i bavaresi scade a giugno 2021. Sarebbe un'occasione di mercato importante considerando la duttilità e la qualità del nazionale austriaco. In questi anni, infatti, Alaba ha saputo adattarsi in tanti ruoli, giocando centrale e terzino sinistro in una difesa a quattro, ma anche centrocampista. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il Manchester United sarebbe in vantaggio per l'ingaggio del giocatore.

Inter e Juventus però rimangono due delle possibili candidate all'acquisizione del suo cartellino. Quello che sembra certo è che il giocatore abbia rifiutato qualsiasi proposta di rinnovo del Bayern Monaco perché intenzionato ad intraprendere una nuova esperienza professionale.

Possibile sfida all'Inter per l'acquisto a parametro zero di Alaba

Secondo la stampa spagnola, anche la Juventus sarebbe in lizza per l'ingaggio a parametro zero di David Alaba. Il giocatore austriaco con ogni probabilità si libererà dal Bayern la prossima stagione. Nel frattempo però il lavoro del direttore sportivo Fabio Paratici prosegue in questi ultimi giorni di Calciomercato estivo. Il dirigente, infatti, sta cercando di alleggerire la rosa piazzando sul mercato i vari Daniele Rugani, Mattia De Sciglio e Douglas Costa.

Si lavora anche sulla rescissione consensuale del centrocampista tedesco Sami Khedira. La partenza del brasiliano potrebbe finanziare l'acquisto di Federico Chiesa. Le ultime indiscrezioni di mercato parlano di un'intesa raggiunta fra i bianconeri e la Fiorentina sulla base di 20 milioni (per il prestito) e obbligo di riscatto a 40 milioni per il passaggio del nazionale italiano a Torino.

Il mercato della Juventus

Non solo Federico Chiesa. Negli ultimi giorni di mercato potrebbe arrivare anche la quarta punta richiesta dal tecnico Andrea Pirlo. Si starebbe lavorando all'acquisto in prestito (con diritto di riscatto) della punta della nazionale italiana Moise Kean. Attualmente all'Everton, il classe 2000 sarebbe utile anche per la lista Champions League.

Il giovane è cresciuto infatti nel settore giovanile bianconero e può essere iscritto alla Lista B della massima competizione europea. Libererebbe quindi un posto ulteriore per la lista A da presentare all'Uefa. Novità potrebbero esserci anche nel ruolo di terzino. Se fosse confermata la cessione di Rugani e/o De Sciglio, potrebbe arrivare dal Chelsea il nazionale italiano Emerson Palmieri.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!