La dirigenza della Juventus è molto attiva in questa finestra di mercato per completare la rosa da affidare al neo allenatore Andrea Pirlo. Dopo aver rinforzato in modo consistente il centrocampo, con gli innesti di Arthur Melo e McKennie, e aver acquistato il numero 9 Alvaro Morata, lo staff dirigenziale bianconero si appresta a limare le ultime cessioni e a fare un ultimo grande colpo. Parallelamente, già si programmano le strategie di mercato future, soprattutto i possibili affari a parametro zero per la prossima stagione. Uno di questi potrebbe essere il terzino austriaco David Alaba del Bayern Munchen in scadenza a giugno 2021.

David Alaba è pronto a lasciare il Bayern a zero

Secondo quanto riportato da Todofichajes, David Alaba sarebbe pronto a lasciare la Germania per approdare altrove a parametro zero. La lunga trattativa tra la proprietà bavarese e il terzino sinistro austriaco non avrebbe portato ad un accordo consensuale tra le due parti. Pertanto. il calciatore 28enne avrebbe già comunicato alla società del Bayern Monaco di voler cambiare maglietta e che andrebbe in scadenza nel giugno del 2021 in modo da approdare nella stagione 2021/22 in un'altra squadra. Fabio Paratici e Pavel Nedved sono sempre pronti ad approfittare degli affari a costo zero, vedasi i plurimi giocatori approdati gratis sotto la Mole. Alaba è stato nel mirino dello scouting bianconero sin dalla giovane età e ora che si è affermato in modo preponderante in una big europea come il Bayern Monaco, sarebbe pronto per fare una nuova esperienza calcistica.

Su di lui ci sarebbe anche l'interesse di un altro club italiano l'Inter. Tuttavia, il giocatore avrebbe espresso al suo entourage la volontà di approdare nel campionato della Premier League, in particolare al Manchester United con il quale avrebbe già un accordo verbale.

Altri obiettivi di mercato della Juventus

Attualmente la società bianconera starebbe lavorando per liberarsi del pesante ingaggio del centrocampista tedesco Sami Khedira, ormai fuori dai progetti dell'allenatore bresciano Andrea Pirlo, e starebbe cercando una sistemazione per Douglas Costa. Tuttavia, la trattativa con il tedesco dovrebbe essere ai dettagli mentre l'esterno brasiliano vorrebbe rimanere alla Vecchia Signora e vorrebbe dimostrare di essere ancora utile alla causa bianconera, nonostante i numerosi infortuni che lo attanagliano ogni stagione.

La volontà della Juventus sarebbe quella di sostituire Costa con Federico Chiesa della Fiorentina, con il quale ci sarebbe già un accordo verbale. Fabio Paratici sarebbe pronto ad affondare il colpo in quest'ultima settimana di mercato e cercare di portare il talento italiano sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!