Vidal è atterrato nella serata di domenica 20 settembre all'aeroporto di Linate. Questa mattina intorno alle 8 ha svolto la prima parte delle visite mediche nelle sale del Coni. Una prassi dovuta prima della firma del contratto e l'ufficialità dell'acquisto da parte dell'Inter. Successivamente si è spostato alla clinica Humanitas per la seconda parte delle visite. Nel pomeriggio ci sarà l'ufficialità dell'acquisto con la firma del contratto biennale a 6 milioni l'anno con opzione per il terzo. Il centrocampista cileno è apparso molto sorridente all'arrivo all'aeroporto: con il sorriso e un pollice in su, è pronto per la sua nuova avventura.

Conte può sorridere, dopo un anno di inseguimenti, arriva il suo centrocampista preferito per riportare l'Inter e la sua società ai massimi livelli.

L'Inter annuncia Vidal su Twitter

Nella serata di domenica, alle 20 in punto, l'Inter conferma ufficialmente su Twitter l'arrivo del cileno, attraverso una serie di emoticon che non sono altro che l'annuncio dell'arrivo del centrocampista: una coppa, il volo di un aereo e due spade incrociate. Vidal ''il guerriero'' è arrivato nella Milano nerazzurra. Non ci sarà tempo per fermarsi nemmeno un attimo, il cileno, dopo le visite mediche e la firma sul contratto, si unirà al gruppo dei giocatori sotto lo sguardo vigile del comandante Antonio Conte. Il tecnico leccese conosce molto bene Vidal, ed è stato proprio lui a volerlo fortemente a Milano.

Non ha dubbi su di lui, tanto che vorrebbe schierarlo titolare già nel match di campionato contro la Fiorentina, sabato prossimo. Nel frattempo il centrocampista ha già scelto il suo numero di maglia, sarà il 22, lo stesso che indossava a Barcellona. L'idea iniziale era il numero 8, che attualmente appartiene a Vecino, in uscita dall'Inter.

Nel frattempo ci sono novità riguardo l'indennizzo da versare al Barcellona. Il giocatore, infatti, è stato liberato un anno prima dalla scadenza del contratto. L'indennizzo, di un milione di euro, non sarà versato automaticamente, ma sarà legato ad alcuni obiettivi che dovrà raggiungere il giocatore, diventando così un bonus.

Messi saluta Vidal: 'Ci mancherai'

L'arrivo di Vidal all'Inter ha indotto varie reazioni nel mondo del calcio. Una delle più belle è stata quella di Leo Messi, che con il cileno ha giocato due anni al Barcellona. Un messaggio sincero e sentito dal numero 10 che rilancia, però, anche il tormentone dell'estate. ''Ti conoscevo solo perché ci eravamo affrontati da avversari e mi sei sempre sembrato un fenomeno" ha scritto su Instagram l'argentino. ''Ti auguro tutto il meglio per questa nuova tappa nel tuo nuovo club. Le nostre strade si incroceranno di nuovo, ne sono sicuro”. Immediata la risposta di Arturo che ringrazia ''l'extraterrestre'' Leo e anche lui alla fine promette ''Ci vediamo presto''.

Novità video - Vidal-Inter, concluse le visite mediche: ora la firma
Clicca per vedere

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!