A venti giorni dalla fine del Calciomercato estivo emergono dei presunti retroscena di mercato in merito ad alcune trattative, che sarebbero poi sfumate. Come è noto il Milan ha provato fino all'ultimi giorni della sessione estiva ad acquistare un difensore. Sono stati molti i centrali accostati alla società rossonera: si va Nastasic dello Schalke 04, fino a Ajer del Celtic e Pezzella della Fiorentina. Nelle ultime del calciomercato estivo si è parlato di un possibile arrivo (sempre dallo Schalke 04) del giovane Kabak. Potenziali trattative nessune delle quali si è concretizzata.

Secondo calciomercato.com però il vero obiettivo del Milan era il difensore del Saint Etienne Wesley Fofana.

Alla fine però il centrale è finito in Premier League, al Leicester, per circa 35 milioni di euro. La 'colpa' del mancato arrivo a Milano del classe 2000 sarebbe della Juventus.

Fofana si è trasferito al Leicester dopo rifiuto della Juve di cedere Demiral agli inglesi

Per il noto sito sportivo calciomercato.com la società bianconera si sarebbe opposta alla cessione di Mehri Demiral al Leicester, gli inglesi infatti avrebbero considerato come priorità di mercato il centrale turco. La Juventus però ha considerato e considera incedibile il suo centrale, considerato il presente ed il futuro della difesa bianconera. Sarebbe infatti stata respinta un'offerta da 35 milioni di euro. Per questo gli inglesi hanno virato su Fofana, offrendo la stessa somma che era stata stanziata per l'acquisto di Demiral.

Il Milan si è visto così sfumare un possibile obiettivo della difesa.

La scelta di tenere Demiral però sembra aver dato ragione almeno fino ad adesso alla Juventus. In questa fase della stagione infatti l'assenza di De Ligt (rientrerà ad inizio novembre) e gli acciacchi di Chiellini garantiscono al centrale turco un minutaggio assicurato.

Ha infatti giocato titolare contro il Crotone ed è entrato a gara in corso contro la Dinamo Kiev a causa dell'infortunio di Chiellini. Con la difesa a tre del tecnico Andrea Pirlo il nazionale turco è destinato a trovare sempre più spazio nell'undici titolare bianconero.

Il mercato del Milan

Alla fine il Milan ha deciso di non investire su altri difensori, contando nel recupero di Romagnoli e di Duarte.

Inoltre il tecnico Stefano Pioli ha schierato anche Kessie difensore centrale in caso di necessità. L'ultimo investimento del calciomercato estivo è stato invece la punta norvegese Hauge. Quest'ultimo ha dimostrato subito la sua abilità in zona gol segnando la sua prima realizzazione nel match di Europa League contro il Celtic. Entrato nel secondo tempo, ha chiuso il match negli ultimi minuti grazie ad un guizzo importante in area di rigore.

Probabile quindi che l'acquisto di un difensore centrale per il Milan sia solo rimandato al calciomercato invernale. Nel frattempo la società rossonera dovrà cercare di risolvere la situazione contrattuale di alcuni giocatori, in particolar modo quella di Donnarumma, Ibrahimovic e Calhanoglu.

Tutti e tre i giocatori sono in scadenza di contratto a giugno 2021.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!