Mercoledì 28 ottobre torna la Champions League. Riflettori indirizzati soprattutto verso l'Allianz Stadium di Torino, dove arriverà il Barcellona di Leo Messi. La Juventus sfiderà i catalani nella seconda giornata del girone della massima competizione europea. Potrebbe non esserci Cristiano Ronaldo, che è risultato ancora positivo al coronavirus all'ultimo tampone effettuato. Entro domenica dovremmo avere la certezza se il portoghese sarà della partita. In caso di conferma della positività, dovrà aspettare l'ultima giornata del girone per poter affrontare il suo storico rivale sportivo Leo Messi.

Barcellona-Juventus infatti è prevista alla sesta giornata del girone, in data 8 dicembre. Proprio in quell'occasione la società catalana potrebbe riaprire il Camp Nou al pubblico. Come scrive Tuttosport infatti la società catalana starebbe stilando un protocollo sanitario dettagliato da presentare alle autorità locali per favorire l'ingresso dei tifosi.

Barça vorrebbe aprire al pubblico il Camp Nou per match contro la Juve

Secondo il giornale sportivo torinese Tuttosport, il Barcellona starebbe lavorando all'idea di aprire il Camp Nou al pubblico per l'ultimo match del girone di Champions League contro la Juventus. La partita è prevista l'8 dicembre, l'idea della società è quella di presentare un protocollo sanitario che permetta l'accesso di 5 mila tifosi catalani.

Come è noto infatti il Governo spagnolo ha vietato l'ingresso dei tifosi negli stadi per i match di Liga ma non è escluso possa concedere un'eccezione per la Champions League. La situazione coronavirus in Spagna è drammatica, probabilmente più grave di quella che sta vivendo l'Italia. L'intenzione della società catalana è quella di dare un'opportunità di svago ai propri tifosi, garantendo loro la massima sicurezza in tema distanziamento sociale.

Il girone G di Champions League

Barcellona e Juventus sono nello stesso girone di Champions League. I catalani hanno esordito nella massima competizione europea battendo 5 a 1 gli ungheresi del Ferencvaros. I bianconeri invece hanno giocato a Kiev contro la Dinamo vincendo due a zero grazie alla doppietta di Alvaro Morata.

Il match di mercoledì 28 ottobre all'Allianz Stadium potrebbe già essere decisivo per la leadership del girone. La speranza per entrambe le squadre è che non si arrivi all'ultima giornata con in palio ancora la qualificazione. Nella sesta ed ultima giornata del girone infatti ci sarà il big match Barcellona-Juventus.

Intanto nell'immediato la squadra di Pirlo affronterà l'Hellas Verona di Juric. Il match di Serie A si disputerà domenica 25 ottobre alle ore 20:45 all'Allianz Stadium di Torino.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!