La Juventus vista contro il Benevento ha deluso le aspettative di molti tifosi bianconeri. Anche alcuni addetti ai lavori non hanno risparmiato critiche pesanti nei confronti della squadra ma anche contro il tecnico Andrea Pirlo. Fra i più polemici l'ex centrocampista bianconero Alessio Tacchinardi, che prima sulle reti Mediaset e poi su Tmw Radio ha usato parole pesanti nei confronti dell'allenatore bresciano. La prima critica mossa da Tacchinardi è stata la mancata convocazione di Cristiano Ronaldo per la trasferta di Benevento. Il portoghese, secondo l'opinionista, sarebbe dovuto andare con la squadra ed al massimo riposare in Champions League contro la Dinamo Kiev (dato che la Juventus è già qualificata per gli ottavi di finale).

Ha elogiato Morata per l'impatto che sta avendo avendo in bianconero lanciando però una frecciatina a Paulo Dybala. Ha infatti dichiarato: "Non ho mai visto l'argentino con una condizione del genere, non capisco perché non portare Cristiano Ronaldo, anche per schierarlo la mezzora finale della partita". Nell'intervista a Tmw Radio nello specifico ha lanciato una frecciatina a Pirlo anche per le scelte sullo staff tecnico che lo ha affiancato, ovvero Igor Tudor e Roberto Baronio.

Alessio Tacchinardi critico nella scelta dello staff tecnico da parte di Andrea Pirlo

L'opinionista di Mediaset Tacchinardi ha poi lanciato una polemica anche sulla scelta di Pirlo di affidarsi come 'aiuto tecnico' a Tudor e Baronio. A tal riguardo ha dichiarato: "L'allenatore croato ha due anni di esperienza in Serie A, Baronio ha esperienza solo nel settore giovanile, perché non mettere un tecnico d'esperienza, uno che ti possa dare una mano?".

Sulla scelta di Pirlo come tecnico ha aggiunto che gli si deve dare il tempo di sbagliare ma è necessario che la squadra abbia più furore agonistico. Secondo Tacchinardi manca personalità alla squadra nonostante l'undici messo in campo contro il Benevento fosse di qualità.

La squadra deve avere più furore agonistico

Alessio Tacchinardi ha poi aggiunto: "Pirlo deve fare di più, guardate ieri Inzaghi, per guidare la squadra invadeva l'area tecnica avversaria".

Evidente al riferimento al tecnico del Benevento, che è stato ammonito dall'arbitro per aver invaso involontariamente la panchina di Pirlo mentre dava indicazioni alla squadra. Secondo l'ex centrocampista della Juventus la squadra bianconera sembra una squadra 'fighetta'. Ha poi dichiarato che per vincere la partita bisogna sporcarsi. L'opinionista di Mediaset ha poi chiuso l'intervista sottolineando che la Juventus più bella della stagione è stata quella vista nel primo tempo contro la Lazio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!