Archiviato il pareggio casalingo della Juventus contro l'Atalanta, per gli uomini di Andrea Pirlo è già tempo di pensare al Parma. Contro gli emiliani possibile turno di riposo per Juan Cuadrado, in avanti potrebbe toccare a Kulusevski con Dybala che scalpita, Morata e Ronaldo guideranno l'attacco.

Dopo il pareggio contro l'Atalanta la Juventus vuole tornare al successo a Parma

La Juventus, dopo avere pareggiato 1-1 contro l'Atalanta, all'Alianz Stadium [VIDEO] nell'ultimo turno di campionato, deve voltare pagina e pensare subito alla trasferta di sabato contro il Parma.

Andreas Pirlo, ha in mente diversi cambi, alcuni uomini infatti, devono rifiatare e potrebbe toccare a Dejan Kulusevski partire dall'inizio, con Morata e Cristiano Ronaldo. Non è da escludere anche, che Paulo Dybala, possa avere un opportunità di giocare titolare. La sfida del Tardini, sarà molto importante per la Juventus, bisogna tornare subito al successo, per non far aumentare i punti di vantaggio di Milan e Inter, che giocheranno rispettivamente, contro Sassuolo e Spezia. Ronaldo, dopo avere sbagliato il rigore nell'ultima gara, vuole rifarsi e sarà molto importante, capire con quale approccio, la Juventus inizierà la partita.

In attacco tocca a Morata con Ronaldo, occhio a Kulusevski

Arthur ha avuto un problema, nella gara contro l'Atalanta e il centrocampista brasiliano, non verrà rischiato, per questo motivo, a centrocampo possibile spazio a Bentancur dall'inizio, con Rabiot e uno tra McKennie e Rmasey.

In difesa, in porta potrebbe giocare Buffon, mentre Danilo e Alex Sandro, saranno ai lati con Bonucci e De Ligt centrali. In avanti, come accennato potrebbe toccare a Dejan Kulusevski l'attaccante svedese, non ha giocato contro l'Atalanta e quella di sabato sarà sicuramente la sua partita, anche se Federico Chiesa è in vantaggio.

Alvaro Morata e Cristiano Ronaldo infine, completeranno l'attacco con il portoghese, in cerca di un immediato riscatto dopo la brutta prestazione fornita contro l'Atalanta. Il Parma è una squadra difficile da affrontare soprattutto in casa, con Gervinho che è l'uomo più pericoloso oltre ad avere numerosi giovani di talento.

La partita, sarà visibile solo per gli abbonati a Dazn, con ampi collegamenti pre gara e un ricco post, dove verranno ascoltate le parole dei protagonisti, rivisti le eventuali reti e analizzati gli episodi da moviola. Solo un obiettivo per la squadra di Andrea Pirlo, ovvero vincere a Parma per mettere pressione a Milan e Inter ,che avranno anche loro delle sfide piuttosto facili, soprattutto la squadra di Antonio Conte ,che affronterà in trasferta lo Spezia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!