Il Milan inizia al meglio il 2021 espugnando Benevento. Il Milan, nonostante l’inferiorità numerica per più di un’ora, con una prestazione da squadra, supera i ragazzi di Inzaghi come in chiusura del 2020. Soffrono i rossoneri che partono in difficoltà grazie al pressing disegnato da Filippo Inzaghi. Ci pensa il Benevento a mettere le cose in discesa per il Milan. Da un rinvio dal fondo, la palla arriva a Tuia che non riesce a controllare e anticipato in area da Rebic commette fallo. Pasqua dopo qualche secondo di esitazione decreta rigore e Kessiè apre le marcature rossonere del 2021. Il Benevento continua a pressare e non permette al Milan di costruire, le ripartenze dei padroni di casa sono veloci e portano a far fare gli straordinari a Donnarumma.

Poco dopo la mezz’ora di gioco Tonali commette un fallo a centrocampo. Pasqua alza subito il cartellino giallo, poi viene invitato dal VAR all’on field review e cambia giudizio: Espulso Tonali! Il Milan dovrà giocare in inferiorità numerica il resto della partita. Pioli corre ai ripari ed inserisce nella mischia Krunic sacrificando Brahim Diaz. Letizia calcia forte dalla distanza, Donnarumma in volo para ancora, ma Letizia si infortuna. Il primo tempo si chiude con un assedio dei padroni di casa e Donnarumma, con Kjær e Romagnoli che murano ogni avanzata.

Il secondo tempo vede il Benevento ancora più offensivo, ma dopo 4 minuti da un contropiede lanciato da Çalhanoğlu, Rafael Leao prova a correre su un pallone area in cui Montipò sembra in anticipo, si allunga la palla sulla sinistra , alza la testa e da posizione angolata mette la palla nel sacco con Monitpò fuori dai pali.

Doppio vantaggio che porta ossigeno in casa rossonera. Il Benevento dalle fasce continua ad impensierire la difesa rossonera che si rifugia il più delle volte in corner (12 in tutta la partita per il Benevento). Il Milan non riesce a tenere palla e al minuto 61’ Krunic commette fallo in area. Rigore per il Benevento. Caprari spiazza Donnarumma, ma non centra la porta!

Il Benevento accusa il colpo e il Milan ritrova la quadra. Çalhanoğlu con un tiro dalla trequarti colpisce il palo interno a Montipò battuto. Nonostante il forcing del Benevento, è Kessiè ad avere l’occasione più ghiotta. Una sorta di rigore in movimento che colpisce il palo interno spiazzando Monitpò, ma la palla finisce ancora in campo. Il Benevento le prova tutto, ma nonostante il vantaggio numerico non trova nessun gol.

La difesa del Milan resta imbattuta e i 4 minuti di recupero vedono Donnarumma ancora protagonista a respingere o bloccare i cross e calci d’angolo degli avversari. Al triplice fischio è festa per il Milan che porta a casa tre punti preziosi che consentono ai rossoneri di restare in testa al campionato dopo 15 giornate.

Benevento - Milan i migliori e i peggiori:

Il migliore del Benevento: Schiattarella (orchestra bene la a centrocampo, grazie anche all’espulsione di Tonali riuscendo per tutta la partita a mettere in difficoltà il Milan con passaggi precisi e smarcanti).

Il migliore del Milan: Rafael Leao (con una perla preziosa e una prestazione di sacrificio e ripartenze consente al Milan di vincere anche a Benevento).

Novità video - Pioli: "Partita difficilissima con il Benevento"
Clicca per vedere

Il peggiore del Benevento: Montipò (prestazione insufficiente condita da un uscita totalmente sbagliata che consente a Leao di anticiparlo e di aumentare il vantaggio dei rossoneri).

Il peggiore del Milan: Tonali (solo mezzora di gioco per lui dove con un fallo ingenuo a centrocampo rimedia un’espulsione che rischia di cambiare irrimediabilmente la partita).

Benevento - Milan le pagelle:

Benevento: Montipò 5, Letizia 6 (38’ Improta 6,5), Tuia 5 (61' Foulon 6,5), Glik 6, Barba 6, Hetemaj 5 (45' Moncini 5,5), Schiattarella 6,5, Ionita 6, Insigne 6 (81' Sau s.v.), Caprari 5 (81' Di Serio s.v.

), Lapadula 6.

Milan: G. Donnarumma 7, Calabria 6,5 (81’ Conti s.v.), Kjaer 7 (81’ Kalulu s.v.), Romagnoli 6,5 , Dalot 6, Kessie 7, Tonali 5, Brahim Diaz 6 (36’ Krunic 5), Calhanoglu 7, Rebic 6,5 (70’ Castillejo 6), Leao 7.

Risultato finale: Benevento - Milan 0 - 2

94': Fallo di Krunic su Schiattarella a centrocampo, punizione battuta veloce per Foulon, ma Pasqua fischia la fine della partita

93': Foulon da sinistra prova il cross e Conti si mette in mezzo e mette palla a lato, ancora Foulon che prova il cross al centro, Donnarumma in uscita blocca con le mani

92': Romagnoli e Dalot murano l'avanzata del Benevento, Foulon ci prova poi da fuori e calcia oltre la linea di fondo

91': Conti esce bene dal pressing del Benevento e prova a lanciare Leao con Glik che mette palla a lato

90': Crossa di Improta da destra, Conti in scivolata volante mette palla in angolo.

Ci saranno 4 minuti di recupero.

89': Schiattarella sulla trequarti contrastato da Calahnoglu perde palla, Leao e Kessiè non si intendono e parte il contropiede del Benevento

88': Fallo di Conti su Di Serio a centrocampo, Foulon crossa in mezzo e Romagnoli respinge

87': Angolo battuto velocemente e Glik di testa non centra la porta consentendo il Milan al rinvio dal fondo

86': Schiattarella riceve un bel pallone al limite dell'area, sfodera il destro e la palla finisce oltre la linea di fondo. Angolo per il Benevento

85': Castillejo riceve palla sulla trequarti e Foulon lo ferma fallosamente

84': Kessiè a centrocampo tra i centrocampisti del Benevento e subisce il fallo di Ionita

83': Barba supera Krunic e mette palla in mezzo, Dalot di testa anticipa Improta, la palla finisce in angolo

82': Conti serve Rafael Leao in profondità, palla in mezzo per Kessiè che calcia a botta sicura: palo interno e palla fuori!

81': Doppia sostituzione per il Benevento: Escono Caprari e Insigne ed entrano Di Serio e Sau

80': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Kjær e Calabria ed entrano Conti e Kalulu

79': Kessiè si lancia sulla fascia sinistra, poi serve Leao che scivola e perde palla e commette falla su Improta. Ammonito Rafael Leao

78': Dalot a centrocampo commette fallo su Lapadula. Ammonito Dalot

77': Dal calcio d'angolo Castillejo riceve palla sulla destra e serve Krunic al lmite dell'area, il tiro è deviato in angolo

76': Calhangolu serve in corsa Kessiè che entra in area e passa a sinistra Leao che si imbuca e prova a calciare, Glik mette in angolo

75': C'è Calabria a terra per un colpo in faccia e Pasqua interrompe il gioco con il Benevento in possesso palla

74': Moncini da destra prova ad accentrarsi e a calciare in porta, ma la palla finisce alta

73': Foulon dal fondo crossa basso, cross insidioso cacciato in fallo laterale da Kjær

72': Krunic serve Castillejo che passa palla a Calhanoglu sulla trequarti, il tiro: palo!

71': Krunic riceve palla da Dalot e viene attaccato da Ionita che commette fallo

70': Sostituzione per il Milan: Esce Rebic ed entra Castillejo

69': Foulon non riesce a ricevere palla da Schiattarella e la palla finisce oltre la linea laterale

68': Lapadula riceve palla in area, si gira su Romagnoli e calcia in porta, Donnarumma respinge e Kjær salva da calcio d'angolo

67': Improta riceve palla da Schiattrella, cross a rintrare per Barba che sul dischetto del rigore riceve palla, ma calcia fuori

66': Improta serve Schiattarella che prova a mettere in moto Insigne, ma il pallone finisce oltre la linea di fondo

65': Calabria e Leao partono lentamente, poi accelerano sulla fascia destra con una serie di triangoli, ma il cross è intuito da Montipò che in uscita blocca

64': Barba crossa in mezzo per Lapadula, controlla bene la palla su Krunic, ma Romagnoli gli prende il tempo e mette palla in angolo

63': Cross di Improta con Calabria che di testa respinge, Foulon e Leao lottano, ancora il Benevento in attacco

62': Cross di Improta per Moncini che di testa anticipa Kjær, con la palla che tocca il difensore del Milan e finisce in angolo

61': Sostituzione per il Benevento: Esce Tuia ed entra Foulon

60': Caprari contro Donnarumma!

Palla alla destra di Donnarumma, con Donnarumma che si tuffa a sinistra, ma la palla finisce fuori! Rigore sbagliato di Caprari!

59': Palla di Schiattarella in area per Caprari, Krunic lo germa fallosamente: rigore per il Benevento!

58': Insigne mette una palla diagonale da destra verso sinistra, Calabria controlla che il pallone finisca oltre il fondo

57': Glik lancia in profondità per Ionita, Kjær lo anticipa e mette palla a lato

56': Improta riceve palla da Caprari, si accentra e calcia dritto in porta, Donnarumma blocca il pallone su se stessi

55': Rebic serve Calhanoglu sul limite dell'area, Calhanoglu viene contrastato regolarmente e riparte il Benevento che prota Lapadula ad un doppio tiro murato da Romagnoli, il secondo finisce in calcio d'angolo

54': Ancora palla recuperata da Calhnaoglu che serve Calabria e il Milan prova a mettere ordine dopo aver subito due avanzate del Benevento

53': Calhanoglu respinge palla e serve Laeo che non trova Rebic e consente la ripartenza del Benevento con Improta

52': Bella azione del Benevento che porta Ionita al tiro deviato da Kjær in calcio d'angolo

51': Improta da destra crossa al centro per Insigne che anticipa tutti e calcia fuori!

50': Calabria sale sulla destra e serve in mezzo un bel pallone per Rebic e Leao, ma entrambi si disinteressano, la palla arriva a Schiattarella

49': Romagnoli ferma per due volte Improta e rilancia per Rebic che serve Kessiè, ma non ci sono compagni liberi e torna indietro

48': Calhanoglu recupera palla e serve Rebic che mette palla in profondità per Leao, ci arriva in ritardo Leao anticipando Montipò sulla parte sinistra dell'area, alza la testa e mette palla in rete! Goool del Milan! Ha segnato Leao! Benevento - Milan 0 - 2

47': Donnarumma mette palla a lato perchè Rebic è ancora a terra

46': Rebic perde palla cadendo a terra da un intervento in scivolata di Improta, la palla finisce a Schiattarella che crossa in mezzo e Donnarumma intercetta il pallone

Secondo tempo: Rebic passa a Calabria che lancia lungo per Leao, ma il lancio è sbagliato e la palla finisce da Montipò

Sostituzione per il Benevento: Esce Hetemaj ed entra Moncini

Fine primo tempo: Benevento - Milan 0 - 1

48: Rebic riceve palla sulla sinistra in area del Benevento, arriva verso il fondo e perde palla, ma Pasqua fischia la fine del primo tempo

47: Caprari riceve un bel pallone in area da Improta, se lo allunga disorientando Kjær, ma Donnarumma in uscita in tuffo blocca il pallone.

Caprari era però in fuorigioco

46: Improta da destra cambia gioco per Barba che prova ad accentrarsi, Calabria mette in angolo

45': Ci saranno 3 minuti di recupero. Dalot recupera palla e serve Calhanoglu, palla in profondità per Rebic che si chiude tra i difensori del Benevento che riparte

44': Barba sale sulla sinistra e serve Insigne in area che ci prova di sinistro, para Donnarumma

43': Schiattarella lancia Caprari sulla sinistra, Leao respinge la palla e serve involontariamente Insigne che calcia di prima: alto!

42': Cross di Improta da destra, Kessiè al volo tocca il pallone che si alza a campanile e Donnarumma in uscita blocca con le mani alte

41': Fallo di Calhanogliu su Schiattarella a centrocampo.

Ammonito Calhanoglu

40': Kjær di testa ci prova, respinge Tuia, palla a Calhangolu che mette palla in mezzo Kjær sponda per Romagnoli che in sforbiciata calcia fuori

39': Riprende il gioco con Kjær che serve Calabria, palla in profondità per Leao che mette in mezzo e Glik mette in angolo

38': Sostituzione Benevento: Esce Letizia ed entra Improta

37': Fallo di Caprari su Kjær a centrocampo. Il gioco si ferma perchè Letizia è a terra dolorante dopo il tiro che ha impegnato Donnaurmma

36': Ancora Benevento, tiro da distante di LEtizia, Donnarumma in tuffo mette in angolo

35': Sostituzione per il Milan: Esce Brahim Diaz ed entra Rade Krunic

34': Punizione che porta Schiattarella a Servire Caprari sul findo di sinistra, Donnarumma mette palla in angolo

33': Espulso Tonali. Milan in 10 uomini e gioco fermo

32': Pasqua va a vedere il VAR per vedere se espellere Tonali

31': Fallo a centrocampo di tonali su Ionita. Ammonito Tonali. Capanello di giocatori attorno a Pasqua

30': Schiattarella lancia lungo per Caprari, Kjær mette a lato di testa

29': Calabria palla al piede supera Caprari, poi prova a servire Brahim Diaz, ma il passaggio è intuito da Barba

28': Ionita si incunea a centrocampo, l'azione porta la palla a Letizia che si guadagna il fondo sulla destra, cross in mezzo, blocca Donnarumma!

27': Brahim Diaz e Calhanoglu triangolano sulla trequarti in posizione centrale, Caprari commette fallo sul turco

26': Doppio contropiede, prima viene fermato Leao da Tuia, poi Calabria ferma Caprari, entrambe le decisioni sono dubbie, ma Pasqua lascia giocare

25': Fallo di Calhanoglu su Schiattarella vicino alla linea destra d'attacco del Benevento

24': Giro palla della difesa del Benevento, Hetemaj prova a lanciare verso gli attaccanti, ma la palla finisce proprio da Donnarumma che con i piedi imposta verso Kjær

23': Tuia sale palla al piede e serve Lapadula a centrocampo, Romagnoli lo ferma fallosamente

22': Lungo giro palla del Milan che coinvolge le due fasce e Rebic perde palla, Calabria poi ferma Caprari e serve Donnarumma per far rifiatare il Milan

21': Rebic recupera palla su Letizia, serve Dalot che pressato deve girare palla all'indietro

20': Tonali recupera palla su Caprari e prova a lanciare Rebic, ma la palla è tutta per Montipò

19': Caprari riceve palla al limite dell'area di destra, libera subito il sinistro che finisce sul palo!

18': Caprari sulla destra si allunga la palla sul fondo, superando la linea consentendo il rinvio dal fondo del Milan

17': Dalot guadagna il fondo, ma il suo cross è tutto del Benevento che corre in contropiede

16': Ci prova subito il Benevento guadagnando un calcio d'angolo, ma prima Kessiè e poi Brahim Diaz allontanano il pallone

15': Kessiè sul pallone contro Montipò. Palla a destra, portiere a sinistra! Goool del Milan! Ha segnato Frank Kessiè! Benevento - Milan 0 - 1

14': Rinvio corto del Benevento con Rebic che anticipa Tuia e si contrastano. Pasqua decreta il rigore per il Milan!

13': Ci prova Dalot da fuori area con un sinistro che finisce alto dopo un lungo possesso palla del Milan

12': Giro palla sulla destra della fase di attacco del Milan con Kjær che si porta la palla fuori

11': Brahim Diaz in area contrasta Caprari che si lascia cadere e l'arbitro Pasqua lascia giocare

10': Perde palla Calhanoglu con Hetemaj che prova a servire in profondità Insigne

9': Rebic da sinistra serve sul taglio in profondità Leao che tutto solo mette fuori, ma Pasqua fischia fuorigioco!

8': Tonali prova a servire Brahim Diaz, Barba lo anticipa e prova a servire in verticale Insigne che viene anticipato da Donnarumma

7': Lapadula scatta sul filo del fuorigioco e viene servito da Ionita, Kjær lo ferma fallosamente sula trequarti di sinistra

6': Angolo respinto dalla difesa del Benevento e gestito da Tonali che carica troppo il cross e la palla finisce oltre la linea di fondo

5': Kessiè serve Romagnoli in corsa sulla sinistra, Hetemaj lo ferma commettendo fallo nella metà campo del Benevento, parte Calhangolu, palla in mezzo e Letizia mette in angolo

4': Kjær ferma Caprari e prova a salire palla al piede, Caprari commette fallo

3': Recupera subito palla il Milan con Calhanoglu che serve Brahim Diaz sulla trequarti, il tiro esce di pochissimo sopra la traversa

2': Calabria ruba palla a Schiattarella, serve Brahim Diaz che apre per Rebic, la palla però è imprecisa e finisce a lato

1': Baraba imposta da sinistra, Tonali gliela ruba e sale sulla fascia destra, ma poi si porta palla oltre la linea laterale

Fischio d'inizio: Sul dischetto di centrocampo Insigne che attende il fischio di Pasqua e tocca la palla all'indietro per Tuia

Ore 17:59 - Asegnazioni di rito tra i capitani e l'arbitro Fabrizio Pasqua: tuttto è pronto per il calcio d'inizo

Ore 17:58 - Schittarella e tutti i componenti del Benevento scendono in campo e risuona l'inno della Serie A

Ore 17:57 - Romagnoli guida la discesa in campo dei rossoneri con la divisa bianca da trasferta

Ore 17:55 - Scendono in campo i componenti della terna arbitrale guidati da Pasqua

Ore 17:52 - Scendono in campo i giocatori che siederanno in panchina ad inizio partita

Ore 17:50 - Il campo è completamente sgombro, una leggera pioggia bagna il manto erboso

Ore 17:45 - Si sono conclusi gli esercizi di riscaldamento prepartita per entrambe le squadre

Ore 17:15 - Il Milan effettua un giro d'ispezione del campo prima degli esercizi di riscaldamento muscolare del pre partita

Ore 17:00 - Sono disponibili le distinte ufficiali.

Benevento - Milan le formazioni ufficiali

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ioniță; R. Insigne, Caprari; Lapadula.

In panchina: Manfredini, Lucatelli, Foulon, Pastina, Del Pinto, Basit, Tello, Dabo, R. Insigne, Di Serio, Moncini, Sau. Allenatore: F. Inzaghi.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessié; Brahim Díaz, Çalhanoğlu, Rebić; R. Leão.

In panchina: Tătărușanu, A. Donnarumma, Conti, Kalulu, Duarte, Musacchio, Krunić, Frigerio, Castillejo, Hauge, D. Maldini, Colombo. Allenatore: Pioli.

E' giunto il 2021. Finiti i festeggiamenti, siamo nuovamente in diretta per raccontare Benevento - Milan. Il 2020 è stato un anno nefasto per quasi tutto il mondo, ma le due squadre che si affrontano al Ciro Vigorito hanno vissuto un ottimo 2020. Il Benevento guidato da Inzaghi, dopo aver dominato la Serie B sta ipotecando la salvezza. 18 punti in 14 gare sono un bottino che lascia ben sperare i tifosi delle streghe. I punti accumulati son già metà del classico 'monte salvezza' dei 36 punti, ma con tutto il girone di ritorno e altre 5 partite da giocare. Il Milan deve voltar pagina e scrivere un nuovo capitolo della meravigliosa storia che l'ha visto protagonista del 2020. In testa alla classifica e con il maggior numero di punti conquistati nell'anno solare. I rossoneri di Pioli sono chiamati alla conferma. L'Inter dista un solo punto e gli uomini di Conte sembrano aver trovato la quadra in campionato portando a casa sette vittorie consecutive.

Il Milan è reduce dalla vittoria al foto-finish contro la Lazio grazie al colpo di testa di Theo Hernandez. Il Milan ha chiuso l'anno contro Simone Inzaghi ed inizia l'anno contro la squadra di Filippo Inzaghi.L'ultima partita in trasferta il Milan ha battuto il Sassuolo. Pioli ritrova Kjær assente da più di un mese e Kessiè fuori contro la Lazio per squalifica. Mancherà per squalifica Theo Hernandez. Dal primo minuto sarà titolare Diogo Dalot sulla sinistra. Assente anche Saelemaekers, mentre Castillejo convocato, ma non al meglio fisicamente lascerà spazio a Brahim Diaz sulla trequarti di destra. Ancora assente Ibrahimovic, ma sul recupero. L'attacco sarà guidato da Rafael Leao con Rebic in appoggio nella zona sinistra del campo.

Fare punti contro la sua ex squadra, prima da giocatore e poi da allenatore, è l'obiettivo di Mister Filippo Inzaghi. Letizia che ha già ben giocato dovrebbe partire titolare al posto di Maggio con Barba sulla fascia opposta. Nel centrocampo a 3 ci saranno Paperim Hetemaj, di rientro dalla squalifica e Pasquale Schiattarella. Ballottaggio tra Ionita e Dabo per il terzo posto sulla linea di centrocampo. Improta e Caprari agiranno alle spalle dell'altro ex Lapadula. Insigne e Sau dovrebbero partire dalla panchina, ma un loro impiego durante il match appare scontato.

Benevento: i giocatori convocati da Filippo Inzaghi:

Portieri: Montipò, Manfredini, Lucatelli, Gori

Difensori: Letizia, Tuia, Glik, Foulon, Pastina, Barba

Centrocampisti: Del Pinto, Basit, Tello, Dabo, Improta, Insigne, Schiattarella, Ionita, Hetemaj

Attaccanti: Lapadula, Caprari, Di Serio, Moncini, Sau

Milan: i convocati di Stefano Pioli

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.

Difensori: Calabria, Conti, Dalot, Duarte, Kalulu, Kjær, Musacchio, Romagnoli.

Centrocampisti: Çalhanoğlu, Castillejo, Díaz, Frigerio, Hauge, Kessie, Krunić, Tonali.

Attaccanti: Colombo, Leão, Maldini, Rebić

Benevento - Milan le quote della partita

Lo sgambetto delle streghe al Diavolo non vede una quota particolarmente alta. Il segno 1 al termine dei 90 minuti e quotato 5. La vittoria esterna dei rossoneri è data 1,70. Il pareggio viene quotato cifra tonda a 4. A 1,16 si trova la doppia chance X2. Entrambe le squadre a segno viene previsto con una quota di 1,60. L'over 2,5 viene pagato 1,60. Quota molto interessante visto il consecutivo numero di partite in cui il Milan ha segnato almeno 2 gol. Il primo marcatore del match vede alla stessa quota 4,75 i rossoneri Ante Rebic e Rafael Leao. In terza posizione Lorenzo Colombo. Il giocatore del Benevento con la quota più bassa è Lapadula a 8,50.

Segui la nostra pagina Facebook!