La Juventus nelle ultime stagioni ha dimostrato di destinare gran parte del budget a disposizione per il mercato per i giovani talenti. Nel 2019 sono arrivati De Ligt, Demiral, Romero e Pellegrini, costati più di 150 milioni di euro. Strategia proseguita nel 2020 con gli investimenti su Kulusevski, Arthur Melo, McKennie e Chiesa. Il prossimo acquisto potrebbe essere un talento brasiliano che si sta mettendo in mostra nel Palmeiras.

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato infatti la Juventus starebbe seguendo il centrocampista offensivo 2002 Gabriel Veron. In Brasile i media lo hanno soprannominato "il nuovo Neymar" per la sua capacità di saltare l'uomo e per la sua tecnica sopraffina.

Il 30 gennaio con il suo Palmeiras sfiderà il Santos allo Stadio Maracanà per la finale di Coppa Libertadores. Un'occasione per mettersi in mostra ulteriormente ed attirare l'attenzione delle società europee interessate a lui. Gabriel Veron piace alla Juventus ma anche al Barcellona e alle due società di Manchester. Una concorrenza importante anche se in questo momento la crisi economica sta condizionando gli investimenti anche delle società più ricche.

Gabriel Veron ha una clausola rescissoria da 60 milioni di euro

Il centrocampista offensivo brasiliano Gabriel Veron in questa stagione ha disputato in campionato 17 partite realizzando tre gol e due assist. Parte integrante della nazionale brasiliana under 20, negli ultimi mesi ha firmato il rinnovo di contratto con il Palmeiras fino al 2025.

Stabilita anche una clausola rescissoria importante, da circa 60 milioni di euro. Attualmente però il suo valore di mercato è di 25 milioni di euro (fonte transfermarkt.it). Juventus, Barcellona, Manchester City e Manchester United potrebbero sfidarsi la prossima estate per il talento brasiliano. Sarebbe un giocatore ideale per il 4-4-2 offensivo di Andrea Pirlo in quanto può giocare su entrambe le fasce del centrocampo.

Il mercato della Juventus

Gabriel Veron piace alla Juventus ma la crisi economica, che sta riguardando anche il calcio, rende complicati gli investimenti pesanti in cash. Non è un caso che la società bianconera stia soprattutto valutando acquisti a parametro zero o eventuali scambi di mercato. Nella lista di mercato del direttore sportivo Fabio Paratici ci sono infatti Sergio Ramos, Luka Modric, Memphis Depay, Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu.

Tutti giocatori che vanno in scadenza a giugno 2021. A proposito dei due giocatori del Milan, la dirigenza rossonera sta lavorando al loro rinnovo di contratto. Il portiere vorrebbe almeno 10 milioni di euro a stagione mentre il centrocampista offensivo turco si 'accontenterebbe' di circa 6 milioni.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!