La Juventus il 26 febbraio ha lasciato Torino per trasferirsi a Verona visto che questa sera 27 febbraio affronterà l'Hellas. Per questa partita i bianconeri avranno diverse assenze e reparti che sono in maggiore sofferenza sono la difesa e l'attacco. Nel reparto arretrato manderanno Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Juan Cuadrado e lo squalificato Danilo. L'assenza del brasiliano è particolarmente pesante visto che Andrea Pirlo di fatto non un esterno destro di ruolo. Per questo motivo, l'allenatore bresciano ha deciso di affidarsi ad un 3-5-2 puro e di lasciare momentaneamente il classico 4-4-2.

Dunque, in difesa ci sarà spazio per Alex Sandro, mentre sulla corsia di sinistra toccherà a Federico Bernardeschi.

La Juventus ha diverse assenze

Per Andrea Pirlo, questo è un periodo di grande emergenza. Infatti, l'allenatore della Juventus deve fare i conti con le assenze di Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Juan Cuadrado, Danilo, Arthur, Paulo Dybala e Alvaro Morata. Dunque, i bianconeri devono rinunciare a gran parte dei loro titolarissimi. Perciò le scelte di Andrea Pirlo sono obbligate e in difesa le assenze si fanno sentire in modo particolare. Per questo motivo, contro il Verona, il tecnico bresciano schiererà una retroguardia a tre che sarà composta da Merih Demiral, Matthijs de Ligt e Alex Sandro.

A centrocampo, invece, ci sono più opzioni visto che manca il solo Arthur. Questa sera, la mediana della Juventus sarà formata da Federico Chiesa e Federico Bernardeschi che agiranno rispettivamente sulla fascia destra e su quella sinistra. In mezzo ci sarà il ritorno di Adrien Rabiot che giocherà insieme a Weston McKennie e Rodrigo Bentancur.

Ma il numero 30 juventino potrebbe anche riposare visto che in settimana non è stato benissimo. Dunque, non è da escludere che in mezzo al campo possa giocare Aaron Ramsey. In attacco, invece, non c'è nessun dubbio visto che la Juventus ha a disposizione solo Dejan Kulusevski e Cristiano Ronaldo.

La probabile formazione della Juventus (3-5-2): Szczesny; Demiral, de Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi; Kulusevski, Cristiano Ronaldo.

I tempi di recupero per Dybala

Dopo la gara contro il Verona, la Juventus dovrà mettersi subito al lavoro per preparare la gara contro lo Spezia che sarà in programma martedì 2 marzo. Per questa partita, i bianconeri ritroveranno certamente Danilo e la speranza è che possano rientrare anche Juan Cuadrado e Alvaro Morata. Mentre Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini dovrebbero tornare per la gara del 6 marzo contro la Lazio. Per quanto riguarda Paulo Dybala e Arthur sembra difficile stabilire la data del rientrano. In settimana, il brasiliano terminerà il ciclo di cure previsto per la calcificazione alla tibia e allora si capirà qualcosa in più sul suo recupero. Mentre per Dybala si spera possa farcela per il match contro il Porto del 9 marzo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!