La Juventus in questi giorni si ritrova con l'infermeria piena. Infatti, sono fermi ai box Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Juan Cuadrado, Arthur, Paulo Dybala e Alvaro Morata. Quest'ultimo è alle prese con un'infezione virale che gli sta impedendo di allenarsi. Lo spagnolo ha contatto il Citomegalovirus e ha bisogno di un po' di tempo per rimettersi. Perciò Morata salterà la sfida contro il Verona ed è in dubbio anche per quella del 2 marzo contro lo Spezia. Questo è un bel problema per Andrea Pirlo che di fatto si ritrova ad avere solo due attaccanti a disposizione.

La Juventus è alle prese con tante assenze

La Juventus, per la gara contro il Verona, dovrà fare a meno di diversi giocatori. Per i bianconeri le assenze sono molte e soprattutto due reparti sono falcidiati. Infatti, la difesa e l'attacco della Juventus sono dimezzati a causa degli infortuni. I vari Bonucci, Chiellini, Cuadrado e Morata sperano di rientrare o per la gara contro la Lazio o per la gara contro il Porto. Mentre i tempi di recupero per Paulo Dybala sono ancora incerti. L'argentino dopo il consulto a Barcellona ha iniziato delle nuove terapie per rinforzare il ginocchio. Dunque, al momento, non è possibile sapere quando Dybala tornerà a disposizione. Perciò, nel match contro il Verona la coppia d'attacco della Juventus sarà formata da Cristiano Ronaldo e Dejan Kulusevski.

Anche in difesa ci sono diverse assenze perché oltre agli infortunati mancherà anche Danilo che è sarà squalificato. La sua assenza è molto pesante visto che a questo punto Andrea Pirlo non ha un terzino destro di ruolo. Al momento il candidato numero uno per giocare al posto di Danilo sembra essere Radu Dragusin.

Chance per Bernardeschi

Andrea Pirlo, oggi 26 febbraio, ha parlato in conferenza stampa e ha fatto il punto della situazione sugli infortunati. Il tecnico della Juventus ha spiegato che Morata rimarrà a riposo fino a domenica 28 febbraio per permettergli di riprendersi dal virus che lo ha colpito. Inoltre, Andrea Pirlo ha sottolineato che, viste le assenze, non può fare le dovute rotazioni, ma contro il Verona potrebbe esserci l'inserimento di Federico Bernardeschi: "Ha tante possibilità di poter giocare dall'inizio".

Pirlo ha anche sottolineato che per il match contro il Verona ritroverà Adrien Rabiot. Perciò, almeno a centrocampo, ci saranno più possibilità di fare alcuni cambi. Il francese, contro il Verona, dovrebbe affiancare Rodrigo Bentancur, mentre sulle due fasce potrebbe toccare a Federico Chiesa e Federico Bernardeschi. In ogni caso, l'allenatore della Juventus, questo pomeriggio 26 febbraio farà le ultime prove di formazione prima di partire per Verona.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!