La Juventus anche in questa stagione sta dimostrando di voler investire nel settore giovanile. Fin dal lancio dell'under 23 bianconera (che attualmente milita in Serie C) si è visto come la volontà del club torinese sia quella di sondare il mercato per acquisire giovani promesse del calcio allo scopo di valorizzarle in un campionato professionistico come quello della Serie C.

A gennaio sono stati acquistati Davide De Marino, Abdoulaye Dabo, Marley Aké, Mattia Compagnon ed Emanuele Pecorino. Questi giovani calciatori sono stati inseriti nell'organico a disposizione del tecnico Lamberto Zauli che ora può puntare con maggior decisione alla promozione in Serie B.

Investimenti importanti sono stati effettuati anche nella Primavera bianconera dove si stanno mettendo in mostra diversi talenti. Tra questi ce n'è uno che di recente ha ufficializzato la sua permanenza alla Juventus fino al giugno del 2022. Si tratta del portiere ungherese Zsombor Senko.

Ufficializzato il rinnovo di contratto di Zsombor Senko

La Juventus, tramite i profili social ufficiali, ha annunciato il rinnovo di contratto di Zsombor Senko. Il portiere ungherese attualmente non è titolare nell'under 19 guidata da Bonatti. In questa stagione nel campionato Primavera ha disputato due partite subendo otto gol. Ha all'attivo anche una presenza in Coppa Italia Primavera (con un gol subito) ed una in Serie C (anche qui con una rete al passivo).

Il portiere Zsombor Senko è arrivato alla Juventus dall'Haladas nel 2019

Senko è arrivato alla Juventus nel marzo del 2019, prelevato dalla squadra ungherese dell'Haladas. L'anno scorso ha giocato nell'under 17 bianconera, mentre in questa stagione è stato convocato anche per la Primavera e per l'under 23. Fa parte della nazionale under 17 dell'Ungheria.

La Juventus nutre fiducia nel giocatore e la dimostrazione è arrivata con la firma sul nuovo contratto che scadrà nel giugno del 2022.

La stagione della Juventus Primavera

La stagione del campionato Primavera è stata condizionata dalla pandemia di coronavirus. Infatti finora si sono giocate appena 11 partite. La Juventus ne ha disputata una in più, poiché venerdì 26 febbraio è scesa in campo per l'anticipo contro la Fiorentina.

I ragazzi di Bonatti si sono imposti per 3-0.

Un match che ha messo in evidenza il talento della punta classe 2002 Da Graca. La Juventus in questo momento è seconda in classifica con 22 punti (e una partita in più) a -3 dalla Roma capolista. Nelle 12 gare disputate fin qui, il team piemontese ha collezionato sei vittorie, quattro pareggi e due sconfitte. I gol realizzati sono 14, mentre 9 quelli subiti.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!