In questi giorni Paulo Dybala è volato a Barcellona da uno specialista del ginocchio per capire i motivi per cui prova ancora dolore al legamento del ginocchio. Una situazione che evidentemente lo preoccupa considerando che sarebbe dovuto rientrare a metà febbraio. Il confronto con l'ortopedico lo avrebbe tranquillizzato e gli sarebbe stata data una terapia per superare quanto prima il fastidio al ginocchio. Intanto però si continua a discutere sulla questione rinnovo di contratto per Dybala. L'argentino va in scadenza a giugno 2022 e nelle prossime settimane ci dovrà essere necessariamente un incontro fra l'agente del giocatore Jorge Antun e la società bianconera.

Nonostante le voci di mercato parlino di una possibile distanza fra offerta di rinnovo da parte della Juventus e richieste del giocatore l'intenzione di Dybala sarebbe quella di continuare a giocare nella Juventus. L'idea di rimanere a Torino e continuare a crescere in una società ambiziosa come quella bianconera lo intrigherebbe moltissimo.

Dybala vorrebbe rimanere alla Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato Dybala vorrebbe rimanere nella Juventus anche nei prossimi anni. L'argentino infatti considera la società bianconera come una seconda famiglia. Inoltre è ben voluto dai suoi compagni, non sono passati inosservati infatti i messaggi d'affetto post infortunio di Juve-Sassuolo che i vari Danilo, Cuadrado, Demiral e Cristiano Ronaldo gli hanno dedicato.

Lo stesso Pirlo in una recente intervista ha ribadito l'importanza della punta argentina per la Juventus. Fabio Paratici invece ha sottolineato che Dybala sarà a tutti gli effetti un nuovo acquisto per la squadra bianconera per la seconda parte della stagione.

Le indiscrezioni sul rinnovo di contratto di Paulo Dybala

Nelle ultime settimane si sono susseguite diverse indiscrezioni di mercato in riferimento al possibile rinnovo di contratto di Dybala.

Da una parte alcuni giornali sportivi hanno parlato di una distanza evidente fra offerta della Juventus (da circa 10 milioni di euro a stagione) e richieste del giocatore (circa 13 milioni di euro a stagione). Dall'altra invece il giornalista sportivo Luca Momblano ha invece dichiarato che l'argentino è pronto a firmare un nuovo contratto con la Juventus sulla base di 9 milioni di euro più 1 di bonus.

Dybala avrebbe ridimensionato le pretese sia per l'attuale momento difficile per le società di calcio dal punto di vista economico che per la volontà di continuare a vestire la maglia della Juventus.

Di certo, se non dovesse arrivare la firma del contratto, la società bianconera probabilmente cederà l'argentino in estate per evitare di perderlo a parametro zero alla fine della prossima stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!