Mercoledì 21 aprile alle ore 18:30 si giocherà Milan-Sassuolo, incontro valido per la 32ª giornata di Serie A. I rossoneri, durante il 31° turno hanno ottenuto una vittoria di misura per 2-1 contro il Genoa di Ballardini: dove alla rete di Rebic e all'autogoal di Scamacca per il Diavolo ha replicato l'ex Destro per il Grifone. I neroverdi, invece, hanno fatto bottino pieno nel match casalingo contro la Fiorentina di Iachini, imponendosi per 3-1 grazie ai goal di Lopez e Berardi (2) a cui ha inutilmente risposto Bonaventura per i Viola.

Statistiche: durante le ultime cinque occasioni dove Milan e Sassuolo si sono affrontate in Serie A, ad avere la meglio sono stati i rossoneri ottenendo quattro vittorie mentre una partita è terminata a reti inviolate.

Milan, probabili impieghi di Kessié e Bennacer sulla linea mediana

Mister Pioli ed il suo Milan, grazie alla vittoria col Grifone, hanno rosicchiato due punti alla capolista Inter ed adesso militano in seconda posizione a nove lunghezze dai cugini. Per centrare la terza vittoria consecutiva, il tecnico rossonero potrebbe scegliere il 4-2-3-1, con Gigio Donnarumma a difesa dei pali. Vista l'assenza di Calabria, il ruolo di terzino destro sarà probabilmente affidato a Kalulu, mentre Hernandez agirà sul fronte sinistro con la coppia Tomori-Kjaer che si piazzerà al centro del reparto arretrato. Linea mediana, invece, che potrebbe avere come titolari Kessiè e Bennacer. Trequarti campo che sarà probabilmente composta da Calhanoglu al centro con Rebic a sinistra e Saelemaekers a destra, mentre Zlatan Ibrahimovic dovrebbe essere il fronte offensivo.

Da valutare le condizioni di Antonio Donnarumma e Daniel Maldini.

Sassuolo, possibile panchina per Defrel

Roberto De Zerbi ed il suo Sassuolo, nonostante non abbiano più nulla da chiedere al campionato, hanno ottenuto tre vittorie nelle ultime sei giornate. Per impensierire il Diavolo, il tecnico neroverde potrebbe schierare lo speculare 4-2-3-1, con Consigli in porta.

Quartetto che avrà buone chance di essere formato da Kyriakopoulos e Muldur come terzini, mentre Marlon e Ferrari faranno da scudo centrale. Locatelli e Magnanelli, invece, dovrebbero essere i mediani del match. I trequartisti titolari, invece, avranno ottime chance di essere Berardi, Djuricic e Boga che agiranno a supporto dell'unica punta Raspadori.

Le probabili formazioni di Milan-Sassuolo:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma, Hernandez, Tomori, Kjaer, Kalulu, Kessié, Bennacer, Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic, Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Kyriakopoulos, Marlon, Ferrari, Muldur, Locatelli, Magnanelli, Berardi, Djuricic, Boga, Raspadori. Allenatore: Roberto De Zerbi.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!